I media italiani vedono la Roma dolorante davanti all’Ajax: il gol di Tadic rovina terribilmente i piani | Lega europea

Gazzetta dello Sport Scrive che anche la Roma ha sofferto molto. “Con tanta passione e fatica, armamento fino ai denti, voglia di arrivare in semifinale e le lacrime di gioia di Mancini dopo il fischio finale, è stato un misto di sensazioni uniche dopo aver raggiunto le semifinali europee dal club”.

Il quotidiano sportivo italiano, soprattutto nel primo tempo, ha ritenuto che l’Ajax non avesse dato tutto. “L’Ajax ha l’obbligo di fare la partita, ma non si è mai veramente rimboccato le maniche. Al contrario. Ten Hag mette sempre molta pressione sulla persona con la palla, ma non è riuscito a trovare lo spazio e praticamente ha cercato di sfondare. attraverso Tadic. Una Roma ben organizzata è riuscita a far rotolare la palla “. Le linee sono così vicine tra loro che la palla non si può mettere tra di loro. Di Neres e Gravenbirch lo era Giornale Spietato: “A Roma hanno copiato la misera partita di una settimana fa”.

Anche La Repubblica Si ritiene che la Roma abbia sofferto contro l’Ajax. “La Roma ha sofferto e continua a soffrire e tremare, ma alla fine può guardare avanti per la prima volta alle semifinali di Europa League”. L’Ajax semplicemente non è riuscito a colmare il deficit di 1-2 e, secondo il quotidiano sportivo, ciò è stato dovuto “alla tenacia e al gioco con grande cuore e grande dedizione, perché la Roma non è stata una partita facile”.

La Repubblica Ha visto che i romani avevano praticamente rischiato la difesa e che è andata bene, quando il VAR ha deciso di respingere 0-2 per Tadic, perché “questo gol avrebbe rovinato terribilmente i piani di coach Fonseco”.

READ  Il calcio a Boulder è la maglia dello spettacolo

Tuttosport Si è scoperto che la Roma ha giocato “elegantemente” contro l’Ajax nel primo tempo per difendere il vantaggio per 2-1 contro l’Amsterdam. Dopo il gol di Proby, che ha segnato con un “colpo leggero” e dopo il tiro di Tadic, la Roma ha tremato, ma l’arbitro del VAR ha restituito il gol. Poi Dzeko ha portato il punteggio sull’1-1 “con un gol facile ma importantissimo”. “Sul controllo della Roma, l’Ajax ha cercato di piegare la testa per trovare un varco in difesa che portasse ad un prolungamento. Ma la squadra di Fonseca non ha lasciato spazi e ha difeso fino al fischio finale”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24