I piani per il funerale della regina Elisabetta sono trapelati: Carlo in tournée, servizio in chiesa “spontaneo”

I piani per il funerale della regina Elisabetta in Gran Bretagna sono trapelati. Politico cita ampiamente il testo, dal testo che i ministri utilizzeranno per informare i loro funzionari di una prevista funzione religiosa “spontanea” nella cattedrale di St Paul.

sotto il nome in codice Operazione London Bridge I dettagli esatti dei dieci giorni tra la morte e la sepoltura sono stati realizzati nella cappella principale del Castello di Windsor. “Dall’ordinario all’assurdo”, Politico riassume i piani. Ci sono piani per indirizzare centinaia di migliaia di persone interessate nella giusta direzione, per accogliere gli ospiti stranieri e inviare il nuovo re Carlo in un tour attraverso il paese.

Tutto inizia con una telefonata del segretario personale della regina al primo ministro. Poi questo ha iniziato a causare un boom telefonico per importanti ministri e alti funzionari. È già stato scritto un piano per loro: in un’e-mail che inizia con “Siamo appena stati informati della morte di Sua Maestà la Regina”, verrà chiesto ai funzionari di trattare la notizia con discrezione.

Servizio in chiesa “spontaneo”

Il pubblico sarà informato tramite messaggio tramite l’agenzia di stampa palestinese. Downing Street sventolerà la bandiera a mezz’asta subito dopo. Politico scrive che questa intenzione ha portato a disordini all’interno della residenza ufficiale del presidente del Consiglio, perché non sempre c’è qualcuno che può raggiungere l’asta della bandiera. Sembra che ora il problema sia stato risolto.

Il sito web della Casa Reale diventerà nero, con solo un breve annuncio della morte della regina, come è successo all’inizio di quest’anno è successo anche Alla morte del marito Filippo. Ai ministeri viene chiesto di rinviare gli annunci non urgenti e di ridurre le dimensioni dei loro account Twitter utilizzando solo il logo dei dipartimenti.

READ  Queste sono le mogli e le amiche dei giocatori dell'Orange

Alle sei di sera del giorno della sua morte, il nuovo re si rivolgerà al popolo. Nel frattempo, a St. Paul inizierà una funzione commemorativa, alla presenza del Primo Ministro e dei principali membri del Gabinetto. Politico scrive: “Questo servizio è pianificato in un modo che appare ‘spontaneo'”.

Carlo in viaggio

Il secondo giorno dopo la morte, la bara di Elisabetta deve essere restituita a Buckingham Palace. Quando muore nella sua casa di campagna Sandringham o Balmoral, la bara viene riportata nella capitale in treno. Il Primo Ministro riceverà quindi il corteo funebre alla stazione di St Pancras.

Il giorno dopo, Carlo partì come nuovo re per un giro del paese, chiamato nel testo Spring Tide. Inizia in Scozia, visita l’Irlanda del Nord il giorno successivo e visita il Galles il settimo.

Nel frattempo, a Londra, la regina fu confinata nel palazzo di Westminster per tre giorni. L’intento è che il pubblico si saluti 23 ore al giorno.

Il giorno dei funerali sarà un giorno di lutto nazionale, con due minuti di silenzio intorno a mezzogiorno. I funerali di stato si terranno presso l’Abbazia di Westminster, dopodiché la regina sarà sepolta nella cappella dove è sepolto anche suo marito Filippo.

proiezione

Buckingham Palace non ha ancora commentato la fuga di notizie. I media britannici ritengono che il palazzo non cadrà bene, solo perché la regina di 95 anni ha seppellito sua moglie quest’anno. Secondo Politico, non ci sono indicazioni che la regina sia malata di salute.

È interessante notare che Politico ha messo le mani su un pezzo su cui non molte persone avrebbero mai messo le mani del tutto: parti di esso saranno condivise con i servizi correlati, ma l’intera guida al gioco trapelata significa che Politico ha una fonte di alto profilo.

READ  Tom Dumoulin non vuole più guardare lontano: "Per me funziona bene"

Gli addetti ai lavori affermano che è già iniziata un’indagine su chi ha emesso il documento top secret.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24