Il capo del programma US Air Force si dimette: la Cina sta perdendo la battaglia contro l’IA

Questo è ciò che ha detto l’ex capo del software della US Air Force al Financial Times.. Secondo Nicolas Chailan, ci sono “buone ragioni per essere arrabbiati”.

Chaelan ha trascorso gli ultimi anni lavorando all’interno delle forze armate su come migliorare la sicurezza informatica. L’ex responsabile del software dell’aeronautica ha dichiarato al giornale di essersi dimesso la scorsa settimana per protestare contro il lento ritmo di trasformazione tecnologica dell’esercito. Dice anche di non vedere la Cina superiore agli Stati Uniti.

gara di corsa

Chailan, 37 anni, ha affermato che gli Stati Uniti non saranno più in grado di competere con la Cina tra 15 e 20 anni. “La corsa è già finita. È già finita, secondo me”, ha detto al Financial Times. Chaelan ha anche avvertito che la sicurezza informatica in alcuni dipartimenti governativi è ancora al livello della “scuola materna”.

“La Cina non si preoccupa della morale”

L’ex alto funzionario ha affermato di voler testimoniare davanti alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti sulla minaccia informatica cinese al suo paese entro poche settimane. Sebbene questo spenda molto più denaro per la difesa rispetto alla Cina, secondo Shaylan, non viene fatto in modo efficiente. Ha anche lamentato che la burocrazia ha impedito le riforme necessarie.

Secondo l’ex capo del programma, le tecnologie come l’intelligenza artificiale sono più importanti per il futuro degli Stati Uniti rispetto, ad esempio, ai nuovi caccia a reazione come l’F-35. Ha descritto il dibattito sull’etica nello sviluppo dell’intelligenza artificiale come un fattore limitante negli Stati Uniti. Si dice anche che aziende come Google siano riluttanti a collaborare con i militari sull’intelligenza artificiale.

READ  Il primo bancomat per bancomat a Paramaribo

Secondo Chailan, la situazione in Cina sembra molto diversa. Lì, secondo l’esperto, le aziende sono obbligate a collaborare con le autorità e “si fanno enormi investimenti” senza riguardo alla moralità.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24