Il dipinto balinese di Willem Hofker venduto all’asta per tre quarti di milione

Un collezionista privato di Singapore ha acquistato martedì sera un ritratto di Ni Sadri, la famosa ballerina Legog, per 755.200 euro. Lo ha annunciato mercoledì mattina lo Zeeuws Veilinghuis.

Il pittore olandese Willem Hofker (1902-1981) dipinse Nee Sadre nel 1938 in costume da ballo nel suo studio a Bali. La casa d’aste e la nipote di suor Celine Hofker, la donna che dieci anni fa ha fatto risalire il dipinto a una famiglia olandese, hanno compiuto uno sforzo negli ultimi mesi per interessare al dipinto un museo olandese. Celine Huffker ha detto che sarebbe stato uno degli ultimi capolavori logori di suo zio ad arrivare sul mercato Il 18 novembre a Consiglio norvegese per i rifugiati.

Leggi anche questa intervista: Questo dipinto merita un posto in un museo olandese.

Nove potenziali acquirenti hanno presentato domanda per il dipinto alla casa d’aste: uno da Londra e uno dall’Asia. I ricavi di tre quarti di milione di euro sono il terzo ricavo d’asta più alto di sempre per il lavoro di Huffker.

Moritz Cornelis Escher: ‘Casa di lava presso Nunziata, Sicilia’, 1936. Xilografia in tiratura di 20 esemplari. È stato venduto all’asta per 121.600 euro.
Immagini di Zeeuws Auctions

Escher

Notevole anche l’elevata resa di quindici fogli di carta del grafico olandese Maurits Cornelis Escher (1898-1972). Una litografia di un paesaggio siciliano del 1936, stampata in un’edizione di venti copie, ha fruttato € 121.600, venti volte il basso prezzo indicativo. Versione maculata della famosa xilografia giorno e notteStampato in 600 copie nel 1938, è andato a un nuovo proprietario per 66.560 euro, ben al di sopra dei prezzi indicativi.

READ  Lowlands non ha ancora preso una decisione, ma la situazione è "impossibile" | mostrare

Il direttore della casa d’aste, Rene de Visser, afferma che gli americani hanno acquistato la maggior parte dei lotti di Escher. Non ha una spiegazione dimostrabile per l’esplosione dei prezzi. “Le pubblicazioni di Escher potrebbero essere diventate una rarità”.

Moritz Cornelis Escher: “Blobol 2”, xilografia del 1943 in edizione sconosciuta. Venduto all’asta a 53.760 euro
Immagini di Zeeuws Auctions

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24