Il Feyenoord ha giocato un po’ come la scorsa stagione

Il Feyenoord ha vinto domenica pomeriggio nel max del connazionale Sparta, approfittando così della perdita di punti subita sabato dal leader. È stato Cyriel Dessers a vincere la fase finale della partita.

Raphael van der Vaart era con studio Per non parlare del gioco di calcio Arne Slot. Il Feyenoord è stato così cattivo. Un po’ sporco come ha giocato la scorsa stagione. Sia Kökcü che Toornstra hanno rallentato molto il gioco oggi. Penso che Kökcü sia un giocatore molto carino da guardare, ma dribbla e dribbla. Se giocherai dopo contro lo Sparta, che stanno difendendo in profondità, diventa molto difficile.Se ciò accade, nessuno ne ha idea nel Feyenoord. “

Theo Jansen si unisce a Van der Vaart. ”Kokjo ha un nuovo ruolo nel Feyenoord, gioca davanti alla difesa e deve accelerare il match. Adesso non lo fa perché cammina molto con la palla. Deve agire più velocemente: accettare la palla e giocare subito l’attaccante.

“Non proveresti a usare Sinisterra a destra? Può giocare l’uomo. Poi Jahnbakhsh si sposta sul lato sinistro che sta già giocando con l’anima sotto il braccio di recente. Non ha alcuna minaccia in porta. ” “Da destra lato, Sinisterra di solito va a prendere di più il cross. Può arrivare e finire a sinistra, quindi capisco che lo lasciano lì. Forse dovresti far giocare Linssen un po’ più dentro rispetto alla destra. Allora i Dessers possono andare di corsa ora. Se Jahanbakhsh continua a giocare a calcio in questo modo, non servirà a niente”.

Dennis T. Kloese
Il quotidiano De Telegraaf ha riferito domenica sera che il Feyenoord terrà colloqui con Denis T. Kloese per sostituire Marc Cuermans.È un nome sconosciuto nei Paesi Bassi, perché ha lavorato all’estero’, ha iniziato Jeroen Stecklenburg. Ho parlato con lui durante i Mondiali del 2018 quando era il direttore generale della Federcalcio messicana. Ora è il direttore generale di LA Galaxy. Non ci ho pensato da solo, ma è l’età perfetta: poco meno di 50″.

READ  "Martin Stecklenburg potrebbe essere già il record internazionale per Orange"

Te Kloese non ha precedenti nel Feyenoord, qualcosa che si adatta ai nuovi venti che soffiano a De Kuip dalla nomina di Frank Arnesen. “Sarà nuovo. La gente non ne sa molto perché è relativamente sconosciuto nei Paesi Bassi. L’ultima settimana ha ovviamente dimostrato che si tratta di un’attività multiforme. Non è divertente”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24