“Il mio bambino di 3 anni sa già leggere”

Non dobbiamo dirvi che essere genitori è una sfida. Non ci sono prove e non c'è niente Taglia unica. Quindi è logico che a volte tu abbia domande e dilemmi. Ogni settimana su Kek Mama condividiamo un dilemma con i nostri lettori. Questa settimana: cosa succede se tuo figlio di 3 anni sa già leggere?

Vivienne (32): “Mio figlio Finn (3) è sempre stato all'avanguardia nel linguaggio. Ad esempio, sapeva già dire frasi di cinque parole quando aveva solo un anno e mezzo ha iniziato a riconoscere le lettere Già all'età di 3,5 anni leggeva nei suoi libri alcune parole che i bambini di solito fanno per la prima volta solo all'età di 6-7 anni.

Prima parola

La prima parola che lesse fu “pollo”. Teneva tra le mani il libro di lettura della sorella minore e nominava le lettere. Quindi renditi conto che se pronunci le tre lettere di fila, otterrai la parola “pollo”.

All'inizio non ci rendevamo conto che Finn fosse superiore agli altri ragazzi. Abbiamo pensato che fosse utile che potesse parlare così velocemente. È anche il nostro primo figlio, quindi non possiamo paragonarlo. Mia madre è una maestra d'asilo e ha visto questo. Mia figlia è stata improvvisamente in grado di parlare molto meglio dei bambini più piccoli della sua classe.

Scuola elementare

Tra una settimana Finn compirà 4 anni. Ha iniziato la scuola elementare questo mese. Ne abbiamo parlato subito, perché quando si tratta di scuola sono un po' in ansia. Penso che sia fantastico che impari così velocemente, ma non si stancherà molto presto del materiale didattico? Per fortuna a scuola erano molto comprensivi. Proveranno a sfidarlo di più. Tuttavia, sono molto entusiasta di vedere come andrà.

READ  Il web store canadese pubblica i prezzi per i processori Intel Alder Lake non-K - Computer - Notizie

Molto intelligente

Abbiamo parlato anche di talento. Si consiglia di sostenere questo test solo se sei bloccato a scuola. Anche la maggior parte dei test inizia all’età di 6 anni. Penso che sia un peccato, perché penso che mi darebbe tranquillità saperlo prima. Diventa quindi più facile affrontare le sfide che potrebbero presentarsi.

Sfide

A casa soffro regolarmente dell'intelligenza di Finn. Vuole sapere tutto e mi fa costantemente domande difficili. Inoltre fornisce rapidamente una risposta, che spesso è un ottimo argomento. Quando non era ancora andato a scuola, avevo molta difficoltà a sfidarlo abbastanza a casa. Si annoiava molto presto e la noia non lo rendeva più socievole. Ho iniziato a leggere i manuali Avi-start. Ora può leggere parole di 5 lettere e comprende anche suoni come “oe” e “ie”. Questa è una grande sfida per me, perché non ha ricevuto da me il dono del linguaggio. Sospetto addirittura di avere la dislessia, anche se non ho mai fatto il test per diagnosticarla. A volte trovo molto difficile spiegargli perché una parola termina con la lettera “t” o “d”.

dilemma

Tutto sommato mi tiene molto occupato. Dovremmo permettere a Finn di avere altri due anni di scuola materna? Oppure scegliamo di lasciarlo andare nel secondo girone dopo l'estate? O il gruppo 3? Finn sta facendo progressi anche in altri settori. Sa già contare bene e leggere l'ora. È stato anche in grado di andare in bicicletta senza ruote da giovanissimo ed è bravo negli sport con la palla. Come possiamo continuare a sfidarlo in tutti questi ambiti senza diventare troppo opportunisti? “Sono curioso di sapere cosa ne pensano gli altri genitori.”

READ  Rumor: Google Pixel Fold ha uno schermo da 7,6 pollici all'interno - Tablet e telefoni - Novità

Vuoi partecipare alla discussione? Questo può essere fatto tramite la nostra pagina su Facebook!

Nella nostra rivista Kek Mama puoi leggere le storie più belle, le rubriche in primo piano e i migliori consigli su moda e lifestyle. Iscriviti ora A soli 29,95€ all'anno e sarai il primo a portare lo splendore a casa tua.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24