Il presidente più longevo ottiene un altro mandato dopo 43 anni

Francia Agenzia di stampa

NOVITÀ

Il presidente più longevo al mondo resterà in carica più a lungo. Teodoro Obiang Nguema Mbasogo, 80 anni, ha governato la Guinea Equatoriale per 43 anni e, secondo i risultati ufficiali, ha ottenuto un’altra clamorosa vittoria elettorale con quasi il 95% dei voti.

Obiang ha preso il potere da suo zio Francisco Macías Nguema con un colpo di stato del 1979. Da allora, è uscito in massa alle elezioni nel paese dell’Africa centrale: ha ottenuto il suo peggior risultato nel 2016 con appena il 93,7% dei voti.

Poca opposizione

Come ci si potrebbe aspettare da risultati come questi, ci sono molte critiche alla mancanza di democrazia del paese. Non c’è quasi nessuna opposizione e la stampa è nelle mani dei lealisti di Obiang. Durante le elezioni, un candidato dell’opposizione senza speranza si è lamentato delle intimidazioni e delle frodi degli elettori.

Il paese di 1,4 milioni di persone è diventato indipendente dalla Spagna nel 1968. La Guinea Equatoriale è ricca di materie prime come petrolio e gas, ma la ricchezza è distribuita in modo sproporzionato, con conseguenti alti livelli di povertà. Obiang è già sopravvissuto a diversi tentativi di colpo di stato.

READ  'Un uomo armato di bufali ha pianificato un crimine d'odio a gennaio' | all'estero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24