TGcomnews24

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il primo film fiammingo di mio padre è il clinker selezionato per l’Italian Youth Film Festival

Film per famiglie Mio padre è la salsaIl vincitore del VAF Wildcard Prize Annouk Fortunier è stato selezionato per partecipare al più importante festival italiano di film per ragazzi Giffoni (21-31 luglio).

Il film, interpretato da Johan Hildenberg e Savannah Vandendrich, è stato presentato in anteprima al Cinequest Film Festival e American Creativity a marzo. La versione belga dovrebbe essere rilasciata a giugno.

Mio padre è la salsa Il film parla della dodicenne Zoe, che è un’amica di suo padre. Quando lascia il lavoro di banchiere per capriccio e decide di diventare un attore professionista, scoppia una discussione tra i suoi genitori. Zoë è l’unica che crede nel piano di suo padre e vuole aiutarlo a raggiungere il suo obiettivo.

Scenario Mio padre è la salsa Scritto da Jean-Claude Van Rijkheim, basato sull’omonimo libro di Agnes de Listrad. Prodotto da Dries Phlypo per A Private View, in coproduzione con l’olandese The Film Kitchen e la tedesca Leitwolf Filmproduktion.

Ruoli principali in Mio padre è la salsa È interpretato da Hildenberg, Vandendrichi e Hilda de Berdemaker. Dietro le quinte lavorano tra gli altri Gheit van Berkeller (a cura di), Philip Bertin (Direzione artistica) E Melle van Essen (le riprese) sono state coinvolte nel film.

Paradiso Filmed Entertainment distribuirà il film in Belgio. L’uscita è indicativamente prevista per il 23 giugno, in attesa della riapertura dei cinema.

READ  Recensioni e indifferenza [Picl] - Recensione su FilmTotaal