Il sogno di Matteo Bocelli diventa realtà. Esibirsi agli Oscar

Speravamo di organizzare una festa italiana a Los Angeles durante gli Oscar. Tuttavia, il film italiano Io Capitono non ha vinto l'Oscar per il miglior film straniero. Tuttavia, le prestazioni di padre e figlio Bocelli hanno più che compensato. E c'erano novità!

Esattamente 25 anni fa, Andrea Bocelli, 65 anni, appariva agli Academy Awards. Nel 1990 si è esibito con Celine Dion alla cerimonia annuale di premiazione del cinema. Ieri sera è tornato a portare in scena lo spettacolo, questa volta insieme al figlio Matteo. È stato un omaggio all'attenzione speciale che l'Accademia di cinema ha dedicato ad altre star morte l'anno scorso, come Harry Belafonte e Tina Turner.

Il sogno di Matteo Bocelli diventa realtà.  Esibirsi agli Oscar
“Time to Say Goodbye” è stato ripubblicato.

Nuova versione È ora di salutarci

Così Bocelli ha accompagnato il figlio sul palco. Hanno cantato insieme la ripubblicazione “Time to Say Goodbye”. È un sogno che diventa realtà per Matteo, ha detto al sito A.frame Accademia delle arti e delle scienze cinematografiche. “Ho cantato molto con mio padre, ma la canzone che cantiamo qui è la più cara per noi. È una specie di inno della mia famiglia. Mi sento a casa e mi ricorda i momenti meravigliosi dall'infanzia all'età adulta.”
Colpisci il mondo Tempo di salutarsi (attuale numero 1 nella Funeral Top 10) è una cover di una canzone di Bocelli Con il tuo partner. Il remake con padre e figlio è uscito 30 anni dopo l'originale. Il compositore premio Oscar Hans Zimmer ha aggiornato la canzone.

Bocelli Sr.: “Time to Say Goodbye è la canzone della mia vita. Questa canzone è conosciuta in tutto il mondo. È un dono meraviglioso cantare questa nuova versione con il mio amato figlio. Sembra un nuovo debutto.”

READ  “La situazione si è calmata: più intrattenimento, più esperienza.”

Matteo Bocelli ora sta lavorando duramente alla sua carriera di cantante. Il suo primo vero album è uscito l'estate scorsa, e lo scorso autunno è iniziato il suo tour mondiale, che deve ancora finire. Lo portò, tra gli altri, al Carré di Amsterdam e Anversa.

Bocelli canta anche con la figlia

Il sogno di Matteo Bocelli diventa realtà.  Esibirsi agli OscarIl sogno di Matteo Bocelli diventa realtà.  Esibirsi agli Oscar

Questa volta il maggiore Bocelli ha cantato con suo figlio, ma anche sua figlia Virginia, di 11 anni, sapeva cantare. Hanno registrato la sigla del film Cabrini, che ruota attorno alla vita della santa italiana Francisca Xaviria Cabrini Osate essere su di me. Questo film americano sul santo patrono degli immigrati è appena stato presentato in anteprima e potrebbe essere proiettato anche nei Paesi Bassi.

figlio

Matteo-Bocelli-Image-Credit-©-Vicini-marketing-media-Edgar-van-BuerenMatteo-Bocelli-Image-Credit-©-Vicini-marketing-media-Edgar-van-Bueren
©Vesini Marketing e Media

Matteo è nato l'8 ottobre 1997 e all'età di sei anni suonava già il pianoforte. All'età di diciotto anni debutta come cantante al Teatro del Silenzio di Lajatico, in Toscana, città natale del padre. Nel 2018 ha pubblicato Fall on Me, un duetto apparso sull'album di suo padre Sì. La canzone è diventata la colonna sonora del film Disney Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni ed è stata trasmessa in streaming più di 300 milioni di volte in tutto il mondo. Quindi il suo talento non è passato inosservato. Nel 2019 ha firmato un contratto con la major etichetta discografica Capitol Records.

Diventare un cantante è sempre stato il suo grande sogno, ma come modello per Guess (con Jennifer Lopez) e per l'esclusivo marchio Bvlgari, ha attirato molta attenzione. Negli ultimi anni Matteo ha pubblicato diversi singoli, tra cui il brano “Tempo”, che ha accompagnato lo spot della Fiat 500 speciale La Prima disegnata da Bocelli.

READ  C'è un bellissimo album nascosto da qualche parte nell'ultimo album in eccedenza di Taylor Swift

Intervista esclusiva a Matteo Bocelli

Matteo-giornale-photo-credit-©-Vicini-marketing-mediaMatteo-giornale-photo-credit-©-Vicini-marketing-media
Fonte immagine ©Vicini Marketing & media

Nel nostro giornale cartaceo di settembre 2023, leggi un'intervista esclusiva con Matteo Bocelli in cui ha parlato del suo amore per il canto, della sua fonte di ispirazione e del suo prossimo tour, ma soprattutto della sua prospettiva sulla vita.

Intervista ad Andrea Bocelli

10 anni fa ci è stato permesso di incontrare Bocelli Sr. e suo fratello per un'intervista sul nostro giornale. Leggi di nuovo l'intera intervista di quel periodo.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24