“Il Manchester United mantiene un budget di trasferimento molto più basso per la prossima estate” – Voetbal International

Se Erik Ten Hag resta allenatore del Manchester United, la prossima estate potrà spendere molto meno denaro rispetto alle sue prime due estati da allenatore del club. Secondo i media inglesi, molto cambierà all'Old Trafford sotto la guida del nuovo proprietario Sir Jim Ratcliffe.

Nelle prime due estati, a Ten Hag fu permesso di spendere molti soldi a Manchester. Nell'estate del 2022 sono stati spesi più di 230 milioni di euro per nuovi giocatori, di cui ha giocato un ruolo importante la tanto discussa commissione di trasferimento di circa 95 milioni di euro per Anthony. Dopo un'estate, sono stati investiti quasi 200 milioni di dollari nell'ingaggio di nuovi giocatori. Non è detto che questi numeri non verranno raggiunti la prossima estate.

secondo Telegrafo Chi affronterà il gruppo a Manchester il prossimo anno dovrà farlo con un budget ben lontano da quello che aveva prima. Ce ne indossano di nuovi Regole del profitto e della sostenibilità Al. Con queste nuove misure, i club potrebbero subire perdite per oltre 120 milioni di euro in tre anni. Guardando gli ultimi anni, lo United è di gran lunga superiore. Nella stagione 2021/22 sono andati persi più di 130 milioni di euro. Un anno dopo, la perdita è diminuita notevolmente, ma è stata comunque superiore a 33 milioni di euro.

Oltre al fatto che giocatori come Jadon Sancho e Mason Greenwood dovrebbero guardare ad un nuovo club, lo United, a quanto pare, farà sempre più affidamento anche sui giovani talenti. La scorsa stagione, giocatori come Alejandro Garnacho e Kobe Maino hanno realizzato qualcosa di veramente grande e secondo… Telegrafo Sono attesi anche molti talenti da Toby Collier (20) e Harry Abmas (17).

READ  Senza l'insostituibile Frenkie de Jong per Koeman sarà una questione di passaggi e misurazioni

Misure per gli impiegati
Oltre alle modifiche al transfer box, ci saranno anche molti cambiamenti all'interno delle mura degli uffici dell'Old Trafford. secondo Guardiano Ratcliffe si aspetta di rivedere di persona in ufficio i dipendenti a cui inizialmente era consentito lavorare da casa. La misura entrerà in vigore dal 1° giugno. I dipendenti che si dimettono prima della scadenza riceveranno il bonus annuale anticipato che normalmente riceverebbero.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24