Gli spettatori erano divisi sul figlio “ricco” che si rivolgeva alla madre “sporca e povera”. Via RTL

Si è parlato ampiamente della puntata di mercoledì sera di “Steenrijk, Straatarm”. In particolare, la conversazione finale, in cui il ricco figlio di Marjolaine racconta la verità alla meno fortunata Monique. Il modo in cui il figlio lo fa riceve elogi da parte degli spettatori, ma anche critiche.

“Quindi, poiché è povera e ha sofferto così tanto, non ti è permesso dire dove le cose sono andate storte?”

Marjolein e Monique vivono due vite completamente diverse con un budget settimanale di 1.750 dollari contro 50 euro. Hanno però in comune un triste passato. Entrambe le donne sono state vittime di violenza domestica. Monique, che di conseguenza è finita in ospedale, ha perso il lavoro e beneficia dell'assistenza sociale. D'altra parte, Marjolein lavora dalla sua villa a Ibiza come formatrice, relatrice e autrice.

“Il sogno che ho per i miei figli è che non dovranno affrontare la situazione così duramente come ho fatto io”, dice Monique dell'evento traumatico della famiglia. “Sfortunatamente, qualcosa di tutto ciò l'hanno già vissuto, ma spero che continuino a fare un lavoro migliore del mio.” Anche se ora vive una vita ricca a Ibiza, Marjolein ha conosciuto anche la povertà e ha lavorato in una banca alimentare. “Ogni settimana, quando arrivavo lì, li abbracciavo e loro dicevano: 'Benvenuti in famiglia'”, ha ricordato tra le lacrime.

Gli spettatori simpatizzano con entrambe le donne, ma il figlio di Marjolein, Shaaban, ha poca simpatia per la casa, lasciando la povera famiglia bisognosa di pulizie. Lo ha detto anche a Monique durante l'intervista finale.

“La casa non è molto igienica, è piena di polvere e non ha un odore fresco”, dice Shaaban a Monique. “Anche noi eravamo poveri, ma la nostra casa non è mai stata sporca. Credo che se la tua casa non è in ordine, non sarai sempre in grado di pensare lucidamente.” Le sue critiche non finiscono qui. “Ho visto che fumi anche tu. Sappiamo che vuoi prendere la patente, ma non sarebbe carino se potessi mettere da parte del tutto il fumo e spendere i tuoi soldi per quello?”

READ  Il direttore di Squid Game Hwang Dong-hyuk sta lavorando a un nuovo film: "More Violent Than a Squid Game"

“Certo che sarebbe così facile per me”, Monique risponde alla domanda retorica di Shaban con una risatina. “Ma non posso farlo.” Di fronte alla telecamera, la madre dice di trovare i commenti del ragazzo “emozionalmente conflittuali”. “Anch'io mi sono sentito un po' duro. Non credo di meritarmelo affatto.” Madre Marjolein elogia Monique per la sua onestà.

Gli spettatori sono divisi sul discorso del figlio schifoso e ricco. “Bene, questo ragazzo sta dicendo tutto ciò che è stato commentato qui”, ha scritto uno spettatore sulla piattaforma di social media X. Un altro ha detto: “Questo figlio sta criticando… e ha ragione.” Altri telespettatori trovano la televisione “umiliante e offensiva” per la famiglia povera. “Morocco”, esplode qualcuno a Shaaban. 'Dà colpa a lei perché pulisce meglio la sua casa! arrogante!' Un altro trova “scioccante che questo ragazzo la giudichi in questo modo”. Monique è stata danneggiata dalla violenza durante la sua infanzia. E anche durante il suo matrimonio.

“Quindi, poiché è povera e ha sofferto così tanto, non ti è permesso dire dove le cose sono andate storte?” “Shaaban ha ragione”, risponde un altro spettatore. E: “Se vuoi aiutare, non sembra crudele, sembra sincero”. Il figlio mette il dito sulla zona dolorante e ha ragione a farlo.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Molto ricco, molto povero Può essere visto il mercoledì alle 20:30 su SBS6. Puoi guardare l'episodio Guarda indietro qui.

Anche la figlia di Jean de Bouvre è apparsa in precedenza nel programma:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24