Il tecnico del Sassuolo non vuole giocare contro il Milan: “Sono molto arrabbiato”

20 aprile 2021 – Se toccherà all’allenatore del Sassuolo Roberto de Zerbi, la sua squadra non giocherà contro il Milan in Serie A mercoledì, e l’allenatore vuole annullare la partita per i piani del Milan di partecipare alla Premier League.


Mercoledì Milan e Sassuolo si affronteranno a San Siro. A causa dei recenti sviluppi, Al Zerbi non ha più senso in quella competizione. “Non mi piace giocare contro il Milan, perché è uno dei tre club italiani che vogliono entrare in Premier League. Ma se il club vuole che vada lo stesso, allora ovviamente sarò in panchina. Arrabbiato per questo) Iniziativa di cui ho parlato un po ‘ieri con i miei giocatori “. Mezz’ora Il calcio dovrebbe essere per tutti Prendono le cose dagli altri.

De Zerbi sa che i partecipanti alla Super League faranno molto bene finanziariamente. I dodici club hanno già annunciato di essere stati duramente colpiti dalla crisi Corona e possono cambiare la situazione con questa iniziativa. “Quando questi club hanno molti debiti, devono chiedersi il motivo. I club più piccoli non possono permettersi la perdita”.

Ha anche sottolineato che era molto importante per il calcio che tutti giocassero l’uno contro l’altro. “I giocatori di piccoli club sognano di giocare con le squadre più grandi negli stadi più grandi. Non puoi permettere che siano vittime. È tutto sbagliato. Sono così arrabbiato. Tutta la storia del calcio e i sentimenti sono macchiati”.

READ  Agnelli, presidente della Juventus, ha tradito il club di Serie A ''

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24