In questo modo, gli astronauti su Marte potranno presto chiamare casa

Marte non è dietro l'angolo. Ci vogliono dai 6 ai 9 mesi per arrivarci, e prima di mandarci le persone, probabilmente ci vorranno dai 12 ai 15 anni. Molte ricerche però sono già state fatte: vedremo, ad esempio, come crescono le piante sulla Luna. Vengono prese in considerazione anche le comunicazioni. Ad esempio, ora c’è un’innovazione che rende più facile per le persone chiamare casa da Marte.

La comunicazione non è in tempo reale come siamo abituati sulla Terra, ma è comunque molto veloce: il ritardo attuale sulla linea è di 20 minuti, ma dovrebbe essere possibile più velocemente. La NASA sta lavorando sulle comunicazioni laser per migliorare questo aspetto. La sua rete nello spazio profondo sarà presto dotata di laser per consentire una rapida comunicazione interplanetaria. Questo utilizza impulsi elettrici per elaborare le informazioni magnetiche in un segnale ottico polarizzato.

Spintronica

Inseriscono i ricercatori natura Secondo loro la loro ricerca rappresenta una svolta nel campo della spintronica: lo studio dello spin intrinseco e del momento magnetico dell'elettrone. Il ragno viene manipolato e gli scienziati immagazzinano informazioni che possono essere trasmesse ad alta velocità. Anche quello a temperatura ambiente.

Non richiederebbe alcun controllo elettrico o campo magnetico, rendendolo un metodo di comunicazione relativamente semplice da implementare. Di solito c'è uno svantaggio nell'elettronica di spin: le informazioni sullo spin vengono perse rapidamente e non possono essere trasmesse lontano quando gli elettroni vengono rimossi dal magnete. Grazie a questa ricerca non è più così. Lo spin è stato trasferito ai fotoni, il che ha risolto questo problema. Ci sono voluti più di 15 anni per arrivare a questa conclusione.

READ  Questo è il momento migliore per fare esercizio per la tua salute

Chiamata da Marte

Ricorda il film The Martian, dove un astronauta rimane sul freddo pianeta rosso. Può comunicare con la Terra, ma questo comporta molte sfide. Tuttavia, se avesse saputo di questa innovazione, tutti questi problemi con gli appunti sul Pathfinder non sarebbero stati necessari. Poi ha dovuto aspettare solo 3 minuti per avere la risposta: ecco quanto velocemente è avvenuta la connessione tra il pianeta rosso e il nostro pianeta blu attraverso questa nuova scoperta.

Maggiori informazioni sui viaggi nello spazio o scarica la nostra nuova app.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24