Indietro Recensione – Ricomincio da capo su un altro pianeta

Ritorno

Con Returnal, Sony ha uno dei primi giochi veramente esclusivi per la console PlayStation 5, ma il gioco non è per tutti. Sfida i giocatori a migliorare e conoscere meglio il mondo, portando a molti tentativi falliti e frustrazione. Questo fa parte del gioco e non è una cosa negativa in sé e per sé. Sfortunatamente, una corsa riuscita può richiedere molto tempo e non c’è modo di salvare i tuoi progressi, a parte mettere in pausa il gioco e / o mettere la PlayStation 5 in modalità di riposo. Questo ovviamente non è conveniente altrimenti, Returnal è ben assemblato. I mondi in continua evoluzione rendono il gioco divertente e sorprendente, mentre l’azione è veloce, fluida e in avanti con tutti i tipi di effetti belli e colorati. Returnal ha alcune belle sorprese e opportunità per esplorare ulteriormente la storia, specialmente dopo che i titoli di coda sono apparsi sullo schermo. Nel complesso, è un gioco in cui è possibile fare alcuni commenti, ma è comunque molto divertente. Per i giocatori a cui piacciono le sfide, questo potrebbe essere uno dei migliori giochi per PS5 di quest’anno.

Le tabelle non sempre collaborano. Lo svantaggio del modo versatile in cui discutiamo di un’ampia gamma di categorie di prodotti in Tweakers è che devono essere fatte delle scelte. Il ritorno, il gioco apparso su PlayStation 5 alla fine del mese scorso e che ha suscitato molto clamore, non era originariamente il nostro programma. Tuttavia, ogni revisore è fondamentalmente un giocatore curioso ea volte il sangue si insinua perché non può andare secondo il programma. Quindi abbiamo deciso di inserire Returnal nel nostro programma. Ciò significa che altri giochi, come il gioco horror multiplayer non divulgato, dovranno aspettare ancora un po ‘. Tuttavia, ci sono anche buone notizie per i fan di questo gioco: il tempo extra ci dà l’opportunità di registrare e confrontare le immagini di tutte le versioni, come abbiamo fatto con le prestazioni di Cyberpunk 2077 e Outriders.

READ  Ci vuole un milione di volte al mese per vendere - giochi - notizie

Housemarque è un nome che potrebbe non significare immediatamente nulla se non abbandoni ogni tanto il mondo dei grandi “giochi AAA”. Lo studio ha titoli come Resogun, Alienation e Nex Machina a suo nome e la possibilità che tu sappia davvero che questi giochi non sono particolarmente grandi. Housemarque, tuttavia, esiste da un po ‘di tempo. È il più antico studio di sviluppo in Finlandia, poiché è stato fondato nel 1995 dalla fusione di Bloodhouse e Terramarque. In un evento PlayStation nel giugno 2020, è stato annunciato che la società sta lavorando a un primo gioco chiamato “AAA” chiamato Returnal.

Returnal è uno sparatutto in terza persona in stile roguelike che ruota attorno a Selene Vassos, un’astronauta che si schianta su un pianeta misterioso. Sebbene il pianeta sia fuori dai limiti, Selena cerca la fonte di un messaggio altrettanto misterioso che ha ricevuto con la sua astronave. Non è stato facile. Presto il mondo si trasforma in un vero e proprio labirinto e sembrano esserci tutti i tipi di creature pericolose. Prima o poi, accadrà una cosa inevitabile: Selene viene sconfitta da uno dei mostri, costellazioni o robot che incontra e muore … finché non si sveglia di nuovo. Player e Celine sembrano finire in un “loop infinito”. Ogni volta che muore, Celine torna al punto di partenza: il luogo in cui si è schiantata la sua nave. Il giocatore perde tutte le armi e gli altri oggetti raccolti durante la “corsa” e può ricominciare daccapo. Depresso? Certo a volte, sì. Ma è una parte essenziale del ritorno.

Ogni volta che torni come giocatore, il mondo cambia, il che significa che non esistono due tentativi uguali. Incontrerai altri pezzi di mondi conosciuti, scoprirai nuovi posti e imparerai di più sul mondo e sulle creature dall’aspetto civilizzato che devono aver vissuto lì. Inoltre, imparerai di più sul problema che Celine deve affrontare. Celine incontra astronauti morti in luoghi diversi, o meglio lo stesso astronauta, ed è se stessa. Con questi corpi, troverai sempre registrazioni audio in cui una versione precedente di Selene spiega qualcosa sul mondo o, ad esempio, condivide una teoria sul perché erano in squillare Seduta. Questa parte è fortemente scritta. Il giocatore sente come Celine sta lentamente ma inesorabilmente diventando meno sicura delle sue condizioni, ha teorie sorprendenti e in realtà sta diventando ancora più pazza. Celine the Living risponde anche con commenti come “Spero di non diventare mai come lei”. Interessante, perché prima era così, finché non è morta ed è stata resettata di nuovo. Se ti piacciono questi tipi di idee, Returnal ha in serbo altre sorprese più avanti nel gioco.

READ  Le immagini del prototipo AirPower mostrano l'agente cancellato online - tablet e telefoni - notizie

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24