Intervista con Ethan Sachs della Marvel Comics – Parte 2

realizzare i tuoi sogni. Ethan Sachs è stato un fan di Star Wars per tutta la vita. Oggi scrive fumetti di Star Wars per la Marvel Comics. Tuttavia, Saks fa di più di queste storie di fantascienza. Nella seconda parte dell’intervista, parla del suo tour delle Cronache COVID.

Quest’anno è stata pubblicata la graphic novel COVID Chronicles. Dieci storie vere sull’impatto di Corona sul mondo intero. Come è nata questa graphic novel?

“Questo era un progetto privato. Soprattutto quando ti rendi conto che l’artista Dalibor Takajik e io abbiamo iniziato questo nel bel mezzo della pandemia. Il libro non sarebbe uscito senza aver visto Axel Alonso, Chief Creative Officer di AWA Upshot. È stato lui ad assumermi alla Marvel Comics all’epoca. Axel mi ha contattato lo scorso aprile con un’idea. New York è stato uno degli epicentri del terremoto nel mondo del COVID-19. Fuori, si potevano vedere e sentire le ambulanze andare e venire tutto il giorno e la notte. Ho coperto la situazione come giornalista freelance per NBC News. Axl mi ha detto che voleva fare qualcosa con gli eroi non celebrati. In passato aveva scritto una storia con Dalibor su una madre che voleva raggiungere i suoi figli in Siria durante la guerra. Questo concetto funzionerà anche qui. L’approccio originale era quello di utilizzare un numero di studenti di giornalismo per ricercare storie private. Poi ho detto lasciami fare. Nei primi due testi che ho scritto, ho raccontato le storie di due persone che conoscevo. Il mio migliore amico durante i tempi del college è ora un medico di pronto soccorso a Toronto. Ha tracciato le sue esperienze su un blog su, ad esempio, chi può o non può essere testato. La storia del giornalista era la storia di qualcuno con cui ho lavorato per anni. Ha mandato la sua famiglia lontano da New York per fare il suo lavoro senza paura di contagiarli.

READ  Chi è esattamente Elitra Lamborghini, la moglie di Afrojac?

Scrivere storie come questa richiede molto tempo. Servono foto e soprattutto fiducia. Quando due sono finiti, posso mostrarli agli altri come esempio per impressionare le persone. COVID Chronicles mostra ciò che tutti già sappiamo, i fumetti sono un modo potente per raccontare storie speciali. Ad esempio, puoi arrivare a fare reportage con le immagini”.

Hai avuto la libertà di scelta nelle storie?

Mi ha permesso di raccontarmi le storie da raccontare. AWA ha avuto l’idea di includere la famosa storia di un cantante d’opera italiano che cantava per i suoi vicini sul balcone. Tutti l’hanno visto in TV e con questa storia approfondiamo un po’. Ha contattato il cantante lirico Maurizio Marchini. L’intervista è stata un’esperienza speciale. Al telefono mi ha portato sul balcone e mentre parlavamo ha cantato le sue canzoni durante l’epidemia. Sono stati momenti”.

Leggi anche: Storyboard Maker Aimee De Jong Interview

Le cronache del COVID hanno avuto successo?

“L’attenzione che abbiamo ricevuto per la versione digitale su NBC News e per la graphic novel AWA Upshot è stata unanimemente positiva. Non so quanto bene abbia venduto il libro, ma penso che tutti fossero contenti. Ovviamente non si vendono i numeri che un fumetto di Superman fa con quel tipo di storia” Inoltre, la domanda è sempre stata quanti lettori di fumetti compreranno una graphic novel su Corona nel bel mezzo della crisi di Corona? I fumetti sono il modo perfetto per dimenticare la miseria intorno a te e fuggire “Naturalmente, questo non funziona con COVID Chronicles. D’altra parte, da È anche possibile raggiungere un folto gruppo di lettori che normalmente non leggono fumetti. Spero che questo libro venga incluso nelle scuole entro pochi anni. Le dieci storie illustrano ciò che è accaduto in modo accessibile e spesso riconoscibile”.

READ  La cantante Sandra Timmerman soffre di emorragia cerebrale: condizioni critiche

La pandemia globale ha colpito anche la tua attività?

“Dal COVID-19 è diventato sempre più difficile. Viviamo a New York in un appartamento relativamente piccolo. Mia moglie e mio figlio sono sempre lì e quindi la quiete non si placa mai. Quando lavoravo ancora al giornale c’era un rumore costante e frenetico intorno a me. Quindi sono abituato È una specie di. Lì ho imparato a scrivere velocemente in cattive condizioni. Idealmente, quando lavoro, suono musica, preferibilmente strumentale. Spesso qualcosa di Star Wars, ma anche da altre colonne sonore. Questo non funziona sempre ora. A volte va bene. Sali in superficie e finisci la storia in relativa pace. “

Quali fumetti usi per sfuggire a te stesso?

“Ho letto un sacco di Marvel e mi sono iscritto a Marvel Unlimited. Che uso anche per la ricerca. Cerco anche di leggere gli ultimi lavori di amici che lavorano anche nel settore e un gruppo di fumetti di proprietà di creatori come Stillwater di Immagine. Insieme, in realtà è parecchio”.

Finalmente qualcosa di completamente diverso. Il tuo primo grande lavoro alla Marvel è stata la serie Old Man Hawkeye. Parti di questa storia sembrano tornare nel nuovo videogioco scaricato Marvel’s Avengers. È vero?

“Il contenuto scaricabile è ispirato da diverse storie e una di quelle storie è Old Man Hawk. Non sono stato coinvolto direttamente, ma quando è uscito il trailer del DLC ho ricevuto tutti i tipi di messaggi su quanto sia fantastico. Posso dirtelo “Sarò elettrizzato. Ho provato la stessa sensazione quando Hasbro Legends ha rilasciato una action figure di Old Man Hawkeye. Ora ci sono tre forzieri pieni di questi oggetti da collezione nel mio garage. Queste sono le cose extra di cui essere orgogliosi. Lo stesso vale per la serie stessa, ovviamente. Old Man Hawk è stata una scommessa per la Marvel. Grandi serie Da 12 numeri di una celebrità scritta da qualcuno che non ha mai fatto fumetti prima. Inoltre, ho potuto lavorare con l’illustratore Marco Chiquito. Mi è piaciuto lui per anni e da allora sono stati buoni amici. Lavorare come freelance nel settore dei fumetti non è sempre facile, ma è divertente molto. Fai cose che prima potevi solo sognare e credimi, ci sono ancora cose belle e cose interessanti in arrivo in futuro.”

READ  Outfits Hottest On The Oscar Red Carpet | proprio adesso

LEES OOK: Intervista con Ethan Sachs della Marvel Comics durante Star Wars: Bounty Hunters

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24