Italia: cinque euro per i turisti al Pantheon | All’estero

I turisti entrano nel Pantheon di Roma. Se ne parlava da tempo, ma ora l’intesa è stata effettivamente siglata tra ministero della Cultura, Chiesa cattolica e Comune di Roma.

Così il Pantheon diventa la prima chiesa in Italia dove l’ingresso è a pagamento. Nessuna data ancora, ma ha già un prezzo; Ammirare il tempio romano meglio conservato al mondo costa presto 5 euro. Il ministero della Cultura italiano, il Comune di Roma e la Chiesa cattolica ora l’hanno messo nero su bianco.

Il tempio romano è una chiesa dal VII secolo dC, Santa Maria ai Martiri, ed è quindi proprietà del Vaticano.

Il biglietto d’ingresso vale solo per i turisti, mentre i residenti di Roma possono ammirare gratuitamente la speciale cupola, la tomba del pittore rinascimentale Raffaello e le tombe dei primi due re d’Italia. Così come i giovani under 18 e gli insegnanti accompagnatori nelle gite scolastiche.

Manutenzione

Il 70 per cento delle entrate del Pantheon andrà al governo italiano, che utilizzerà i soldi per la manutenzione del monumento e dei suoi dintorni, mentre il resto andrà alla Diocesi di Roma. Ha indicato che intende utilizzare il denaro per scopi di beneficenza e per la manutenzione di altri edifici ecclesiastici. “Non vogliamo fare soldi”, assicura l’arcivescovo della chiesa, monsignor Daniel Micheletti.

Guarda i nostri video di notizie nella playlist qui sotto:

READ  Nove persone sono morte a causa dell'alluvione in Italia a marzo

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24