Jolande: Non voglio fare una diffamazione al mio dottore

Jolande ha abbandonato le sue ultime due telefonate di screening per il cancro cervicale perché non le piaceva una macchia del genere. Ma ora che una delle sue amiche ha dovuto rimuovere le cellule danneggiate, ha trovato utile fare il test. È possibile? E se preferissi non farmi fare da un medico di famiglia?

GP Marnix van der Leste: “L’esperienza mostra che nella maggior parte degli studi, gli assistenti medici eseguono le diffamazioni, non i medici stessi. Questo è il caso di quasi tutti i medici di base. E gli assistenti medici sono quasi sempre donne, quindi se preferisci Jolande finisci di non visitare un uomo. Potrebbe essere un’opzione.”

“Se incontri un impedimento a fare uno striscio, è una buona idea discuterne con il tuo medico. Questo può aiutare a chiarire qualsiasi dubbio sull’esame. A volte le donne preferiscono che il medico esegua lo striscio da solo piuttosto che un assistente”.

Perché conoscono meno l’assistente del medico?

Van der Leest: “Ad esempio, se sentono qualche incertezza su questo, o perché l’esperienza precedente facendo una diffamazione non è stata piacevole e preferirebbero che il GP lo facesse da soli”.

“In ogni caso, dovrebbe essere sempre aperto alla discussione se hai dubbi al riguardo. Questo è molto importante. Quindi parlane con il tuo medico o assistente medico, perché di solito si può trovare una soluzione”.

E se proprio non vuoi avere una macchia nella pratica del tuo medico di famiglia?

Van der Leest: “In questo caso c’è anche un test di autocampionamento. Un’alternativa affidabile. Usando questo test di autocampionamento, esegui il test per l’HPV, il virus che può causare il cancro al collo dell’utero. RIVM موقع sito web Troverai tutte le informazioni e come richiederla. Se i risultati mostrano che hai l’HPV, il consiglio è di fare un tampone”.

READ  parere | Sii orgoglioso della dissolutezza

Infine, Van der Leest sottolinea ancora una volta che è importante sentirsi sicuri con il proprio medico: “Se hai paura o vergogna per un particolare esame, è una buona idea discuterne. In situazioni acute, potrebbe non esserci il tempo per prestaci attenzione e poi è una buona idea che tu ne abbia già discusso una volta.

“Così come ci sono donne che preferirebbero non sottoporsi al Pap test, ci sono anche uomini che potrebbero sentirsi a disagio con un medico di famiglia. E in tutti i casi, vale quanto segue: parlarne!”

E il vaccino contro l’HPV? Allora non dovrebbero tutti gli adulti prenderlo?

“Il motivo per cui lo fanno in così giovane età è perché il vaccino funziona meglio prima che l’HPV sia presente, cioè prima che tu sia sessualmente attivo. Hai anche bisogno di meno colpi prima dei 15 anni (2 invece di 3) per una protezione buona e lunga. Durata Per gli adulti fino a 26 anni, saranno successivamente invitati a vaccinare gratuitamente. Oltre i 26 anni, le vaccinazioni possono essere ottenute solo a proprie spese.

Categoria: richiesta di amicizia

In questa rubrica settimanale Richiesta di amicizia Inviamo le domande dei lettori sulla salute a uno dei nostri esperti. Hai anche una domanda scottante sulla salute da porre al tuo medico di famiglia, ostetrico, dietista, psichiatra o altro esperto di salute? Invialo a [email protected] e probabilmente vedrai presto la risposta qui.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24