Jurriën Timber: “Posso sviluppare di più in Ajax” | calcio

Timber è sotto contratto con l’Ajax per altri due anni. Il fuoriclasse di Amsterdam vorrebbe aggiornare e prolungare il suo contratto. Ma il difensore centrale deve ancora prendere una decisione sul suo futuro, dice prima di allenare la nazionale olandese. “Ora mi concentro sulle prossime partite internazionali e poi vado in vacanza. Poi ci penserò di più”.

Iscriversi per Aggiornamento sul calcio E tieniti aggiornato sulle ultime notizie di calcio.

L’allenatore Eric Ten Hag vorrebbe portare Timber a Manchester. Secondo diversi media inglesi, allo United sono rimasti oltre 40 milioni per la nazionale olandese. Dopo una stagione solida con l’Ajax, il difensore è nel radar di molti top club europei. “Alla fine, il mio istinto sarà il fattore decisivo”, ha detto Timber della decisione che dovrebbe prendere sul suo futuro immediato. “L’immagine deve essere quella giusta. Puoi andare in un grande club. Ma se non hai intenzione di giocare lì, è meglio rimanere con l’Ajax. Anche l’Ajax è un grande club. Giochiamo a calcio in Champions League e io giocare lì con i migliori giocatori dei Paesi Bassi, non è niente”.

Almendecker si rende conto che le cose si sono mosse molto rapidamente nell’ultimo anno e mezzo. “Ancora non me ne rendo conto. Non è ancora finita, e ora mi sto concentrando di nuovo su Orange. Guardare indietro verrà dopo, forse durante le mie vacanze”.

La de Bruyne

Una delle stelle della nazionale belga, Kevin De Bruyne, ha dichiarato lunedì che non gli importa affatto della partita di venerdì contro l’Orange e delle successive tre partite della Nations League. Desidera una vacanza dopo una lunga stagione piena di partite difficili. “Ma io non sono De Bruyne”, ride Timber. “Penso che sia un grande onore far parte della nazionale olandese. Voglio anche mostrarmi all’allenatore della nazionale. C’è anche un Mondiale in arrivo. Ci stiamo preparando per questo”.

READ  Sportcourt: successo per il nuoto Kyra Toussaint a Budapest | gli sport

Se non tradite i voti, la nazionale olandese giocherà tre difensori centrali nell’ultimo girone mondiale di fine anno in Qatar. Ciò aumenta le possibilità di un posto da titolare per Timber, anche se ha formidabili rivali con Virgil van Dijk, Stefan de Vrij e Matthijs de Ligt. “Penso di dover puntare sulla giusta posizione al centro della difesa”, dice il giocatore dell’Ajax. “È qui che vengo al mio meglio su questo sistema.”

Timber è stato l’unico giocatore in Eredivisie a vedere arrivare oltre il 90% dei suoi pass la scorsa stagione. “Queste sono ottime statistiche”, dice. “Ma a volte mi sembrava che fosse la mia prima vera stagione con l’Ajax 1. Ho imparato a giocare con i dolori e i dolori e ho iniziato a giocare in modo più coerente. Ma voglio sviluppare di più. Ad esempio, non sono il più alto. Quindi mi alleno molto nel salto, perché voglio imparare a guidare meglio. È anche una sfida esibirsi in modo abbastanza coerente stagione dopo stagione. Un miglioramento rispetto al livello standard. questo è il mio obiettivo”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24