TGcomnews24

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Kevin Spacey implicato a porte chiuse nel caso di presunta cattiva condotta | proprio adesso

Kevin Spacey è a porte chiuse in un presunto caso di abuso risalente al 2012, secondo i rapporti The Hollywood Reporter Basato su documenti riservati. Si dice che l’attore abbia violato, tra le altre cose, un assistente di produzione ventenne presso il suo ex datore di lavoro Media Right Capital (MRC).

Secondo i documenti, l’assistente di produzione ha dovuto portare Spacey in ospedale in quel momento, dopo che l’attore ha messo le mani sul set. Castello di carte bruciato. Questo inconveniente non ha fermato Spacey dal presunto assalto dell’uomo.

Più tardi in quella stagione, Spacey ha invitato un attore che voleva interpretare un ruolo nella sua stanza d’albergo. Quando l’attore ha rifiutato, Spacey lo ha portato in un luogo a Los Angeles e poi lo ha toccato indesiderato.

MRC ha citato in giudizio Spacey nel 2019 per milioni di dollari a causa di Castello di carte Ha subito gravi danni a causa della sua cattiva condotta. Lo spettacolo è stato il capolavoro di MRC, ma poco ne è rimasto dopo le dimissioni dell’attore principale.

Spacey, a sua volta, ha citato in giudizio MRC sulla base del fatto che la società aveva illegalmente omesso di pagare il suo risarcimento finanziario dopo che diversi uomini hanno denunciato violenza sessuale su Spaceys nel 2017. Alcuni di loro erano minorenni quando l’attore si è avvicinato a loro. Vengono ora aggiunte altre due spedizioni. Questo problema verrà ulteriormente affrontato a giugno.

I documenti mostrano anche che Spacey avrebbe agito in modo strano durante una precedente intervista, avvenuta a porte chiuse. Ad esempio, stava per cantare una partitura e ballare con essa.

READ  Pagherai 7,50 € per il test d'ingresso? | Unisciti alla conversazione

Negli ultimi anni, Spacey è stata coinvolta in multiplo Riguardo al lavoro presunto Cattiva condotta sessuale.