La banca spagnola Santander deve pagare 68 milioni di dollari alla più grande banca di Ursal


Foto: ANP

Il chief banker di Santander, Andrea Orsel, deve pagare un risarcimento di circa 68 milioni di euro. Nel 2018 la banca spagnola ha revocato all’ultimo minuto la prevista nomina dell’italiano a capo del gruppo finanziario. Orcel ha quindi chiesto alla banca di adempiere ai suoi obblighi contrattuali.

Venerdì un giudice a Madrid si è pronunciato a favore dell’italiano, che attualmente dirige la seconda banca italiana UniCredit, la seconda banca italiana. Secondo il giudice, Santander ha interrotto “unilateralmente e ingiustamente” il processo di reclutamento di Urcel.

Il contratto è stato firmato da entrambe le parti nel 2018 ed era quindi valido secondo il giudice. Significava anche che c’era un diritto “inevitabile” al risarcimento quando Santander voleva uscire dall’accordo.

L’importo, che comprende 35 milioni di euro di partecipazione agli utili e 17 milioni di euro di bonus, è inferiore ai 112 milioni di euro inizialmente richiesti da Orcel. La più grande banca spagnola ha annunciato la nomina di Orcel come CEO nel settembre 2018. Quattro mesi dopo, la banca ha annullato la sua nomina a causa di un tumulto per un enorme bonus di firma e litigi tra gli spagnoli e il vecchio datore di lavoro di Orcel, la svizzera UBS. Ha fatto tutti i tipi di condizioni per cambiarlo, incluso il risarcimento, ma Santander non voleva tenere il passo. Orcel ha guidato la divisione di investment banking di UBS.

Orcel è anche conosciuto nei Paesi Bassi come “macellaio” o “abbattere” ABN AMRO. Nel 2007, l’italiano, in qualità di banchiere d’investimento per la società statunitense Merrill Lynch, era la mente dietro la scissione della banca ABN AMRO. All’epoca, il trio bancario RBS, Fortis e Santander misero sul tavolo più di 70 miliardi di euro per togliere ABN AMRO dalla borsa e dividerlo tra di loro. Dopo l’acquisizione, i suoi margini di copertura patrimoniale si sono indeboliti al punto che le banche hanno incontrato difficoltà a causa della crisi finanziaria che ne è seguita.

READ  De Vries vince la prima giornata di test di Formula 1 sul circuito di Abu Dhabi

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24