La Juventus rifiuta di rinnovare l’interesse del Barcellona per il centro difensivo olandese

La Juventus avrebbe respinto un nuovo tentativo del Barcellona di mettere da parte Matthijs de Ligt dal Torino. Il Barcellona era strettamente legato al trasferimento dell’ex posizione dell’Ajax nel 2018 prima che de Ligt, 19 anni, scegliesse di firmare la Juventus con un contratto da record del valore di 75 milioni di euro. Il Barcellona, ​​favorito per la Liga, ha voluto l’Ajax Frenkie de Jong e due duo di yacht per il club in un mega doppio affare nell’estate 2018-2019. Ma mentre de Jong raggiungeva il Camp Nou, de Ligt si trasferì con la Juventus in Serie A. Cristiano Ronaldo elogia la squadra femminile della Juventus per aver vinto il quarto titolo di campionato italiano.

Ma il tempo di de Ligt nella capitale italiana non è stato produttivo come aveva immaginato con l’ex capitano dell’Ajax, che ha avuto una stagione mista nelle due stagioni trascorse alla Juventus. Durante la sua permanenza al club, De Ligt ha visto la sua squadra eliminare la UEFA Champions League senza raggiungere le semifinali, mentre l’Inter si è aggiudicata il titolo di Serie A in questa stagione dopo nove vittorie consecutive. Zlatan Ibrahimovic vs. Cristiano Ronaldo: Milan annuncia i 24 convocati contro la Juventus, i tifosi accolgono i rossoneri in viaggio verso Torino (guarda il video).

Rapporti in Italia indicano che il Barcellona ha discusso della possibilità di fare soldi con De Ligt, che è rimasto sul suo contratto per tre anni, durante i colloqui di Europa League con Andrea Agnelli, presidente della Juventus. Ma l’offerta è stata accolta con un netto rifiuto quando la Juventus ha ribadito che il 21enne difensore centrale non era in vendita. De Litt ha lottato a Torino e gli infortuni hanno spesso interrotto la sua stagione.

READ  La NBC non trasmette i Golden Globe Awards 2022

Recentemente si è ripreso da un grave infortunio alla spalla assicurando un posto nella difesa della Juventus a Meri Demiral e Giorgio Chiellini. De Ligt ha regalato ad Alex Sandro il primo gol e ha segnato anche nella vittoria per 3-1 della Juventus sul Parma, l’ultima partita in casa del club. Dovrebbe anche far parte della difesa della Juventus quando domenica accoglierà in casa il Milan.

(La storia di cui sopra è apparsa per la prima volta su LastLY il 9 maggio 2021 alle 17:05 IST. Per ulteriori notizie e aggiornamenti su politica, mondo, sport, intrattenimento e stile di vita, accedi al nostro sito web latestly.com).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24