La polizia olandese attende la richiesta di arresto spagnola dopo l’attacco mortale

La polizia olandese non ha ancora ricevuto una richiesta dalla Spagna per arrestare gli otto sospetti nell’attacco mortale a Maiorca. “Finché non ci sarà alcuna richiesta, la polizia non potrà intraprendere alcuna azione qui”, ha detto una portavoce della polizia.

Otto olandesi hanno aggredito mercoledì un altro olandese nella località balneare di Playa de Palma. La vittima di 27 anni è di Waddinxveen. Trasportato in ospedale in gravi condizioni, è morto la notte scorsa. Feriti anche altri tre. Una di loro, una donna, ha perso conoscenza.

La polizia spagnola ha detto che le vittime sono state attaccate dal nulla. I sospetti, di età compresa tra i 18 ei 20 anni, sono stati cacciati da una discoteca quella notte e poi hanno causato problemi per strada. Quando hanno incontrato gli olandesi, li hanno abbattuti. L’uomo che ora è morto è stato preso a calci in testa.

scappare a casa

I sospetti sono volati a casa il primo giorno il giorno successivo. Il nono sospettato, che era stato lasciato a consegnare la chiave della casa delle vacanze, è stato arrestato sul posto. La polizia sa chi sono gli altri sospetti e quindi chiede alla polizia olandese di arrestare il gruppo.

“Ma questa richiesta non è stata ricevuta questa mattina”, ha detto una portavoce della polizia.

READ  Un iceberg più grande di Maiorca si separa dall'Antartide

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24