La Regina onora Daniel Craig e Tony Blair, ma soprattutto i combattenti corona

L’ex primo ministro Blair è ora Sir Tony, Daniel Craig è uguale a James Bond e Spacegirl Mel B. Ora è un MBE, ma la regina Elisabetta ha usato principalmente la sua pioggia annuale di nastri il giorno di Capodanno per onorare i combattenti della Corona. Delle 1.200 persone identificate, ha detto Downing Street, una su cinque è stata coinvolta.

I consulenti medici per Inghilterra, Scozia e Galles – Chris Whitty, Gregor Smith e Frank Atherton – sono stati nominati cavalieri. Anche il cancelliere inglese Jonathan Van Tam è stato insignito della Knight’s Medal. La collega Jenny Harris si chiamava Lady, la sua controparte equestre.

Patrick Vallance, il principale consigliere scientifico del governo di Corona, era in precedenza un Cavaliere dell’Ordine ed è ora un Cavaliere del prestigioso Ordine di Bath degli Ufficiali Civili e Militari. Celebrità come l’ammiraglio Nelson e il generale Wellington lo hanno preceduto.

Un titolo è stato dato anche alle persone coinvolte nella produzione dei vaccini. Questi sono Rod McKenzie, chief development officer di Pfizer, Melanie Ivarson di Moderna e Sean Marit, membro del consiglio di amministrazione di BioNtech.

James Bond

Il suo impegno per il cinema e il teatro ha fatto guadagnare all’attore Daniel Craig l’appartenenza all’Ordine di San Michele e San Giorgio. Questo omaggio è spesso inteso a ringraziare per gli sforzi all’estero, come diplomatici o spie.

La stampa britannica ha subito notato che Craig eguaglia il titolo di James Bond, che ha giocato l’ultima volta l’anno scorso Non c’è tempo per morire: Ian Fleming conosceva la spia immaginaria in Dalla Russia con amore Credito anche.

READ  Shia LaBeouf torna con il nuovo film di Abel Ferrara

Elogiata anche la produttrice di American Bond Barbara Broccoli. Ora è Comandante dell’Ordine dell’Impero Britannico per il suo lavoro di beneficenza e contributi al cinema e al teatro, un onore che la Regina può anche dare agli stranieri. Spicegirl Mel B. è diventato come membro con un rango inferiore nello stesso ordine e potrebbe quindi chiamarsi Mel B. MBE.

Sir Tony

L’ex primo ministro Blair (68) ha ricevuto il prestigioso titolo Compagno del Cavaliere nel prestigioso Ordine della Giarrettiera e ora può chiamarsi Sir Tony come cavaliere (tradizionalmente era Sir Anthony, ma l’ex leader laburista non ha scelto di farlo).

I media britannici hanno notato che Blair ha dovuto aspettare molto tempo per la sua nomina: 14 anni. Solo il suo predecessore Edward Heath dovette aspettare più a lungo per l’onore (18 anni), e colleghi come John Major e Margaret Thatcher furono accettati otto e cinque anni dopo.

I giornali ipotizzano che il nastro potrebbe essere stato ritardato a causa del controverso coinvolgimento di Blair nella guerra in Iraq o perché è stato confuso con la famiglia reale in seguito alla morte della principessa Diana. Tuttavia, il palazzo ha precedentemente respinto tale speculazione come assurda e ha affermato che la regina non è frivola.

Sebbene il palazzo non abbia detto perché l’attesa sia stata così lunga, l’onore non è da meno: l’Ordine di Rabat è l’ordine equestre più antico e prestigioso del regno. È anche un onore essere dato dalla Regina in persona, senza consultare il governo come con altri nastri.

nuora

Il grado equestre più alto ricoperto da Blair può avere un massimo di 24 membri e attualmente ci sono 21 membri. . Questo membro laburista della Camera dei Lord è il primo membro nero della cavalleria dal 1348.

READ  Lesbica marocchina espulsa dai suoi genitori in Italia

C’è stato anche un tributo reale alla tennista Emma Radocano e al compagno di scrittura di Elton John Bernie Tobin e Veramente stupendoL’attrice Joanna Lumley. L’attrice Venessa Redgrave ora può chiamarsi Dame.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24