La variante indiana sta causando sporadiche vittime nei Paesi Bassi

Due settimane fa, l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha avvertito di non trarre conclusioni troppo presto sulla variabile. Ha causato un disastro in India. Ma l’organizzazione sta ora chiamando il mutante a preoccuparsi, così come le varianti britannica, brasiliana e sudafricana.

Più resistente ai vaccini?

La varietà indiana, denominata ufficialmente B1.617, sembra essere più contagiosa e resistente ai vaccini. in Belgio Una persona è morta dopo che il virus è esploso in una casa di cura, mentre tutti i residenti sono già stati completamente vaccinati. Secondo il virologo belga Johan Nets, la variante si sta diffondendo anche altrove nel paese.

I Paesi Bassi hanno vietato i voli dall’India per settimane. Secondo Timin, la mutazione non causa ancora molte infezioni. RIVM sta monitorando come la variante halo si diffonde nei Paesi Bassi. Ad esempio, controllando in modo casuale campioni di persone che sono risultate positive al virus, viene chiamato Kiemsurveillance control.

“Pop up ogni tanto”

La variante indiana è apparsa lì poche settimane fa. Secondo Temin, questa immagine “non è cambiata in modo significativo”. “Di tanto in tanto assistiamo ancora al boom del controllo dei germi”.

Sul sito web RIVM Afferma che sappiamo ancora molto poco del mutante in modo da poter rispondere alla domanda se un mutante sia preoccupante. “Il fatto che il virus si stia diffondendo molto rapidamente in India potrebbe significare che questa variante è più contagiosa. Ma potrebbe anche essere dovuto alle condizioni in India”.

READ  Sufficienti anticorpi contro le mutazioni del coronavirus dopo l'infezione e un colpo

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24