L’economia italiana potrebbe crescere ben oltre il 5% quest’anno

L’economia italiana potrebbe crescere ben oltre il 5% quest’anno. Questo è ciò che hanno detto i funzionari del governo italiano. Questo dovrebbe rafforzare la crescita rispetto alle ultime previsioni della Commissione Europea, dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) e della Banca Centrale Italiana.

Secondo i funzionari, ciò è dovuto al progresso delle campagne di vaccinazione contro il virus Corona e alla maggiore crescita dell’economia globale. L’anno scorso, l’economia italiana si è ridotta di quasi il 9% a causa della pandemia e dei blocchi. Per sostenere le imprese, Roma ha stanziato 190 miliardi di euro. Il Paese dell’Europa meridionale riceverà inoltre nei prossimi anni oltre 200 miliardi di euro di aiuti dall’Unione Europea.

Il governo italiano attualmente prevede una crescita del 4,5% per il 2021, ma il ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco ha recentemente indicato che questo numero potrebbe essere rivisto al rialzo. La Banca Centrale Italiana ha recentemente emesso un aggiornamento e ora si basa intorno al 5%. L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico prevede una crescita in Italia del 4,5 per cento e della Commissione europea del 4,2 per cento.

La Spagna, che è stata duramente colpita dalla crisi Corona con una contrazione di circa l’11% nel 2020, quest’anno potrebbe riprendersi più fortemente di quanto si pensasse in precedenza. Ana Botín, la donna di punta della grande banca spagnola Banco Santander, conta su una crescita che quest’anno potrebbe superare l’8 o il 9%. La banca centrale spagnola ha finora utilizzato una stima del 6,2 per cento.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24