L’Italia giocherà un ruolo favorito contro i duri?

12:10 – Stasera c’è l’orgoglio di dare il via a un Europeo per molti versi speciale per Italia e Turchia. Il primo è una scelta chiara nel Gruppo A – forse anche uno dei contendenti per il successo generale – ma ci vorranno Turchia, Galles e Svizzera per costruirlo. Assuri Molto difficile da fare. FCUpdate.nl mette in evidenza le squadre in questo gruppo interessante e imprevedibile.


Italia
Il campione del mondo assoluto di Cristiano Ronaldo, Kevin de Bruyne o Kylian Mbabane. Mancava solo nella selezione del Ct della nazionale Roberto Mancini per gli Europei. Al di là di ciò, però, gli italiani hanno una lista forte, ampia e coerente, che potrebbe rivelarsi uno straniero pericoloso per il titolo. Gianluigi Donarumma, Marco Verratti, Nicole Parella, Lorenzo Inzain, Ciro Immobile, Federico Cisa… queste sono solo alcune delle tante opzioni a disposizione del ct della nazionale Roberto Mancini.

Anche questo non parla della serie fallita che l’Italia ha iniziato a settembre 2018 (!), non è ancora finita. San Marino (7-0) e la Repubblica a scacchi (4-0) non sono andate alla fine contro gli italiani nelle settimane che precedono l’Europeo. Infatti, l’ultima squadra a segnare un gol per l’Italia è stata l’Orange (1-1) il 14 ottobre 2020. Da allora, la squadra è uscita otto volte. Continuerà la serie quando arriverà dalla Turchia nella partita inaugurale dell’Europeo (l’Italia gioca l’intera fase a squadre in casa, a Roma)?

Allenatore: Roberto Mancini
Colpo d’occhio: Marco Verratti
Ammissibilità massima alla commissione elettorale: Vincitore (1968)
Adatto per l’allenamento: Italia – San Marino 7-0, Italia – Repubblica Ceca 4-0
Giocatori ErTVC:
Registrazione-Internazionale: Gianluigi Buffon (176)
Classifica FIFA: 7 e

READ  I nuovi ristoranti di Minneapolis offrono giapponese-italiano, pizza, pasta

tacchino
Quali sono le somiglianze tra la squadra di stuntman francese Lilly e la nazionale turca? Questo è il primo di tre giocatori: Burak Yilmas, capocannoniere senior e capocannoniere, l’attaccante ombra Youssef Yassis e il difensore di destra Jackie Celik. Il trio ha giocato un ruolo chiave nel Lily Championship, che, tra le altre cose, era dietro la squadra stellare del Paris Saint-Germain. Una tale trovata potrebbe trasformarsi in un secondo affare.

A causa dell’aggiunta del creatore di sapori Hakan Calhanoglu e dei difensori Marih Demiral, Cockler Science e Ozan Kabak, si può concludere che anche in Turchia esiste una squadra con abilità acrobatiche. Lo sottolineano i tanti buoni risultati in vista dell’Europeo, come la vittoria per 4-2 sugli Orange. Inoltre, ci sono numerosi giovani talenti in Turchia, tra cui Orgun Kokke e Halil Dervisoklu. Possono giocare anche per i turchi in questo Europeo?

Allenatore: Cenol Kunes
Colpo d’occhio: Hakan Calhanoglu
Ammissibilità massima alla commissione elettorale: Semifinale (2008)
Adatto per l’allenamento: Turchia – Azerbaigian 2-1, Turchia – Guinea 0-0, Turchia – Moldavia 2-0
Giocatori ErTVC: Orgon gru
Registrazione-Internazionale: Rustu Recker (124)
Classifica FIFA: 29 euro

Galles
Negli ultimi tempi, il Galles è stato conosciuto per essere la grande sorpresa, principalmente ai Campionati Europei 2016. Il paese ha debuttato nel torneo, finendo subito prima nel Gruppo B – appena sopra l’Inghilterra – e poi eliminando l’Irlanda del Nord e persino il favorito Belgio. In semifinale, la squadra alla fine ha perso contro i campioni in carica del Portogallo, ma la partita è stata comunque un successo. La domanda è se un tale successo può essere ripetuto quest’anno.

READ  Il decimo in Italia punta su Joey Weirman

Gli occhi saranno sicuramente su Gareth Bale, ma anche Wayne Hennessy (Crystal Palace), Ben Davis (Tottenham Hotspur), Aaron Ramsay (Juventus), Joe Allen (Stoke City) e Daniel James (Manchester United). Giocatori di base nel precedente Campionato Europeo – qualcosa da aspettarsi. Invece il paese è guidato da Robert Page e dal suo aiutante olandese Albert Stuenberg screditato Ryan Giggs. Riusciranno a portare il Galles a un’altra acrobazia?

Allenatore: Robert Page
Colpo d’occhio: Gareth Bale
Ammissibilità massima alla commissione elettorale: Semifinale (2016)
Adatto per l’allenamento: Francia v Galles 3-0, Galles v Albania 0-0
Giocatori ErTVC:
Registrazione-Internazionale: Chris Thug (100)
Classifica FIFA: 17 e

Svizzera
La Svizzera entra nel Campionato Europeo al numero tredici del ranking mondiale FIFA. Lascia dietro di sé la Croazia, finalista della Coppa del Mondo e dell’Orange, e le compagne di squadra Turchia e Galles. Il paese non è mai stato molto indietro in un Campionato Europeo, ma è riuscito a sfuggire alla fase a gironi nelle ultime tre finali (Campionato Europeo 2016 e Coppa del Mondo 2014 e 2018). Funziona in questo gruppo imprevedibile?

Comunque il prodotto è andato bene. Gli Stati Uniti (2-1) e la Finlandia, esordiente all’Europeo (3-2) sono stati sconfitti e B-beautification – tra cui il giocatore del PSV Yuvan Mavoko – si è confermato battendo il Liechtenstein 7-0 a rete. Pertanto, possono valutare la squadra di Vladimir Petkovic, che ha i suoi forti a Granit Shaga (Arsenal) e Sherdon Shakiri (Liverpool).

Allenatore: Vladimir Petkovic
Colpo d’occhio: Granito Shaga
Ammissibilità massima alla commissione elettorale: Ottava finale (2016)
Adatto per l’allenamento: Svizzera – Finlandia 3-2, Svizzera – USA 2-1, Svizzera – Liechtenstein 7-0
Giocatori ErTVC: Yuen Emwoko
Registrazione-Internazionale: Haynes Herman (118)
Classifica FIFA: 13 e

READ  Pannelli solari sopra la frutta anche in Italia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24