L'Italia riceve brutte notizie da Milano poco prima dell'inizio dei preparativi per l'Europeo – Voetbal International

Poco prima dell'inizio dei preparativi per l'Europeo, l'Italia ha ricevuto brutte notizie. Il leader della difesa Francesco Acerbi ha saltato la partita per un infortunio all'inguine.

Il 36enne difensore è una forza vitale nella retroguardia con la sua esperienza, anche se Acerbi era assente durante un'amichevole a marzo a causa di un alterco razzista con il difensore del Napoli Juan Jesus. L'ex giocatore della Lazio è stato un titolare dell'Inter in questa stagione sulla strada verso il titolo nazionale. Primo Neresuri Prendendo il posto dei rumeni nel 2022, Stefan de Vrij ha giocato meno.

Nonostante De Vrij faccia parte della selezione europea della squadra olandese, Acerbi ora può dimenticarsi della partecipazione con l'Italia. La Federcalcio italiana (FIGC) ha annunciato giovedì che il 34 volte nazionale sarà fuori per problemi all'anca e dovrà essere operato. Il difensore della Juventus Federico Gatti ha chiesto all'allenatore della Nazionale Luciano Spalletti di alzarsi. Venerdì sta arrivando Squadra Azzurra Incontro per lavorare verso gli Europei.

Sembra che tu abbia disabilitato uno o più script di social media su VI.nl. Ecco perché i post sui social o i blog live non vengono caricati.

Modifica le tue impostazioni qui.

Con la perdita di Acerbi l'Italia si affaccia all'Europeo con una difesa inesperta. Come difensore centrale, il difensore dell'Inter Alessandro Bastoni (25) ha ora il maggior numero di presenze in nazionale: 22. Il difensore della Roma Gianluca Mancini (28) ne ha giocate dodici. I giovani Alessandro Buongiorno (Torino), Riccardo Calafiori (Bologna) e Giorgio Scalvini (Atalanta) hanno giocato insieme solo undici nazionali. Vedi la selezione completa del Campionato Europeo qui.

READ  SurePay porta il controllo del nome IBAN in Italia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24