L’Italia ritira temporaneamente Chatbot ChatGPT

NOVITÀ

L’Italia limita temporaneamente l’uso del popolare chatbot ChatGPD La società dietro di esso, American OpenAI, fornisce pochissima chiarezza su quali dati personali vengono raccolti dal chatbot. Con questo, il regolatore italiano afferma che la società tecnologica non rispetta la legge europea sulla privacy. ChatGPT non sarà più disponibile nel paese fino a quando non sarà chiaro che le regole europee saranno rispettate.

ChatGPT raccoglie e archivia una grande quantità di dati personali, che costituiscono la materia prima per gli algoritmi utilizzati dalla Piattaforma. Questi algoritmi devono “imparare” da tutti quei dati. Da quando il chatbot è diventato disponibile a novembre, il numero di utenti è cresciuto rapidamente: a gennaio si contavano già 100 milioni di utenti mensili in tutto il mondo.

Ha imbrogliato e imbrogliato

Ma ci sono state preoccupazioni per la privacy e la sicurezza informatica di ChatGPT negli Stati Uniti e in Europa da tempo. Il BEUC, l’organismo europeo dei consumatori, lo ha fatto ieri Una chiamata Per le autorità di regolamentazione dell’UE e nazionali per indagare sui chatbot. Il mondo tech si aspetta molto da questo tipo di intelligenza artificiale: Microsoft sta investendo fino a 10 miliardi di euro in OpenAI nei prossimi anni.

Il BEUC teme che i cittadini possano essere esposti ad applicazioni digitali per le quali non sono adeguatamente protetti e per le quali sono impreparati. Si teme che ciò porti le persone a essere fuorviate e ingannate, poiché i chatbot vengono utilizzati per il phishing e altre forme di criminalità informatica e per diffondere informazioni false.

Ben fatto

Il regolatore italiano indica una violazione dei dati su ChatGPT la scorsa settimana che ha comportato l’esposizione delle conversazioni degli utenti e dei dati di pagamento. Il watchdog sostiene inoltre che OpenAI non verifica l’età dei minori, il che potrebbe esporli a testi o risposte a domande non adeguate all’età. ChatGPT può effettivamente essere utilizzato solo da persone di età pari o superiore a 13 anni.

READ  Gli studenti di Windycard tornano dal nord Italia con 900 uomini. GGD Perché non preoccuparti un po' della corona?

OpenAI, che non ha una filiale nell’UE, ha tre settimane per dimostrare che ChatGPT è conforme alle norme europee sulla privacy. Se tale chiarezza non è imminente, la società potrebbe essere multata fino al 4% delle sue entrate globali.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24