Lo stilista britannico Paul Smith è stato nominato cavaliere in Italia

Lo stilista britannico Sir Paul Smith è stato insignito del cavalierato dell’Ordine della Stella italiano per essere un “amico di lunga data” del paese europeo.

L’Ordine della Stella d’Italia fu introdotto per la prima volta dopo la seconda guerra mondiale come “Stella italiana della solidarietà” e fu istituito per riconoscere gli italiani residenti all’estero o gli stranieri che hanno dato un contributo speciale alla restaurazione dell’Italia. Nel 2011 il premio è stato rinominato al merito per promuovere l’amicizia e la cooperazione tra l’Italia e altri paesi con particolare attenzione alle relazioni economiche, culturali e scientifiche con l’Italia.

L’ambasciatore italiano nel Regno Unito, Inigo Lambertini, ha onorato Smith per “aver sempre mantenuto un legame inseparabile con l’Italia” perché la maggior parte delle sue creazioni, compresi i tessuti, sono stati prodotti nel Paese e mettendo in mostra la manifattura e l’artigianato italiano.

In una dichiarazione, ha aggiunto: “La sua visione trasversale della moda, che bilancia lo stile classico con l’umorismo colorato, si è guadagnata un posto nel mercato della moda italiano. Sir Paul non solo ha conquistato il cuore degli italiani con il suo stile inconfondibile, ma ha anche tratto ispirazione e conoscenza dal nostro ricco patrimonio couture. Per questi motivi, il mondo della moda “Per il suo continuo impegno nel promuovere l’eccellenza italiana, era giusto che il Presidente della Repubblica Italiana conferisse la più alta onorificenza di conferire a Sir Paul Smith il Cavalierato in dell’Ordine della Stella d’Italia.”

Smith ha ricevuto il premio il 31 ottobre presso l’Ambasciata italiana a Londra.

Questo articolo è apparso in precedenza su FashionUnited UK. Traduzione e revisione in olandese di Caitlin Terra.

READ  Donarumma regala all'Inghilterra una nuova scossa di rigore, aiutando l'Italia al titolo europeo Campionato europeo di calcio

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24