L'overclocker migliora le prestazioni della Radeon IGPU del 37% attraverso i timing della RAM – Computer – Geeks

L'overclocker ASUS Skatterbencher ha overcloccato l'IPU Radeon 780M sul Ryzen 7 8700G. Questo di per sé ha comportato un modesto aumento della velocità, ma dopo aver ottimizzato la corretta temporizzazione della memoria per questo scopo, il guadagno di prestazioni è aumentato di oltre il 37%.

Famoso overclocker professionista Skatterbencher Descrive l'analisi Come è riuscito ad overclockare l'IGPU del Ryzen 7. Il Ryzen 7 8700G ha una GPU Radeon 780M integrata che normalmente ha un clock a 2881MHz, ma Skatterbencher è riuscito ad aumentare quella velocità a 3150MHz. Tuttavia, questa è la velocità massima, ma la velocità stabile era 3086 MHz. Secondo Skatterbencher il modesto aumento di velocità di circa il 7% non è molto interessante e anzi un po' deludente, ma migliorando anche la memoria è riuscito ad aumentare significativamente l'efficienza.

Skatterbencher è riuscito a ottimizzare i timing della memoria DDR5 in modo da aumentare significativamente l'efficienza dell'IGPU. Per fare ciò, Skatterbencher ha scambiato la memoria: invece della memoria G.Skill 6500J, ha scelto l'array 7800J. “Pensavo che una maggiore frequenza avrebbe anche migliorato la velocità, ma a quanto pare non è poi così male”, afferma Scatterpincher. “È stato il tempismo a farlo per lui.”

L'overclocker ha utilizzato la funzione di preimpostazione della memoria di ASUS, che l'azienda ha incluso nell'UEFI della scheda madre ROG Strix X670E utilizzata da Skatterbencher. Skatterbencher ha lasciato in gran parte il processo di ottimizzazione al sistema stesso, sebbene abbia configurato alcune opzioni come il massimo sforzo.

Alla fine, Skatterbencher ha testato cinque metodi di overclock, iniziando da quello abilitato di default Precisione dell'overdrive migliorata Per configurare manualmente i tempi di memoria. Risulta che i guadagni in termini di efficienza sono stati maggiori soprattutto con quest'ultimo. Il produttore di overclock ha testato questo metodo in strumenti di benchmarking come Geekbench 6 e ha notato un miglioramento del punteggio del 37,75%. Skatterbencher nota che questo risultato non è molto rappresentativo, in quanto non si tratta di un overclock coerente. Anche il consumo energetico è importante; Che è passato dai normali 50 watt a una media di 156 watt.

READ  Aggiornamento software: LibreELEC 10.0.3 - PC - Download

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24