Mercedes messa in atto dopo essersi lamentata delle nuove regole

Durante i giorni di test e durante il primo weekend di gara dell’anno, le risposte di Paul e Mercedes si sono combinate bene. L’ultima squadra si è lamentata un po ‘delle nuove regole, che non avrebbero funzionato per loro. Il concetto di basso rake della Mercedes sembra avere prestazioni peggiori in combinazione con le nuove regole rispetto al concetto di Red Bull ad alta velocità, secondo Toto Wolff e Lewis Hamilton, tra gli altri.

Quando il capo della McLaren Andreas Seidel affronta un problema di rake alto o basso, sul suo volto appare un sorriso. Dice “Mi fa ridere”. RTL Dalla spiaggia. “Ho letto anche i commenti sul rake, insieme alle nuove regole. Penso che al momento non sia possibile per nessuna squadra giudicare quale filosofia sia maggiormente influenzata dai cambiamenti aerodinamici”.

Secondo Seidl, questo perché ogni squadra ha la stessa filosofia dell’anno scorso, il che significa che non è possibile fare paragoni. “Per tutto l’inverno, tutti hanno mantenuto le stesse basi dell’anno scorso. Pertanto, per quanto ne so, è impossibile confrontare le due filosofie. Nessuno sa se l’effetto sarebbe stato minore o maggiore se avessero avuto un rastrello diversamente inteso”. È il suo giudizio.

Quindi il tedesco ha piena fiducia nella Mercedes, che da quest’anno fornisce motori alla sua squadra. “Dobbiamo aspettare alcune gare in modo da poter vedere le proporzioni e come si comportano davvero Mercedes e Aston Martin con il loro concetto di basso profilo. Dopo anche la vittoria della Mercedes in Bahrain, si schianteranno spietatamente nella prossima gara”, prevede McLaren team manager, che non ha altro che parole positive per il nuovo motore Mercedes.

READ  Horner: "Una folata di vento è costata a Pole Verstappen a Portimao".

Durante l’inverno, la McLaren è passata dalla Renault alla Mercedes. Qualcosa che non era così facile, perché le auto dovevano rimanere le stesse. Tuttavia, ha funzionato bene per il Team Woking. “Siamo soddisfatti della moto. Ora abbiamo la migliore moto in circolazione e la collaborazione sta andando bene. Inoltre, abbiamo una grande coppia da corsa, quindi sappiamo cosa dobbiamo fare nei prossimi anni per tornare al top. “

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24