TGcomnews24

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Puck Moonen su Forfait LBL: “Sono un reclutatore per concorsi per i quali non sono pronto”

Puck Moonen su Forfait LBL: “Sono un reclutatore per concorsi per i quali non sono pronto”

Colloquio

L’amore tra Puck Moonen e la sua squadra, Bingoal-Chevalmeire, si è placato. In quest’ultimo caso, Monin ha concesso una somma forfettaria a Liegi-Bastogne-Liegi e non è stato ringraziato per questo. Ad esempio, Thalita de Jong ha espresso la sua insoddisfazione per il suo account Instagram. Munin era scioccato. “Non penso che sia fantastico per Thalita. Non ero mentalmente e fisicamente preparato per la partita di Liegi”.

“Sono andata per un weekend di coaching con mia sorella Demi”, ha guardato sull’Instagram di Thalita de Jong. “… Buck Monin non è riuscito a partecipare alla gara. Ho suggerito di partire, altrimenti l’intero equipaggio sarebbe potuto tornare a casa nonostante i necessari preparativi, i costi dell’hotel, la PCR e le multe. Fortunatamente, avevo ancora il mio test PCR negativo in tempo, quindi tutto “Qualcosa di sicuro”.

Durante la trasmissione in diretta su Sporza, l’oggetto è stato sollevato e si è chiesto se Moonen fosse diretto all’uscita di Bingoal-Chevalmeire. Flash in bicicletta Ha chiamato il Team Manager Davey Winant, così come il pilota stesso, per chiedere chiarimenti. Wijnant inizia la sua storia “Puck vuole correre, quindi le diamo una possibilità”. “Ci costa un sacco di soldi. Come i test in hotel e il PCR. Se un passeggero non si presenta e mette in pericolo il suo diritto di avviare altri motociclisti, è una questione delicata, sì.”

La sindrome di Raynaud
“L’abbiamo salvata per un po ‘perché ha la sindrome di Raynaud. Ha problemi a pedalare con il freddo. Inoltre, devi essere fisicamente preparata per le competizioni WorldTour. Il livello delle donne continua a salire e le gare che seguono sono stressanti. Abbiamo un gruppo da otto a nove corridori per superarli. “Periodo Puck è stato in grado di iniziare il Mouscron Tour e ora può – su sua richiesta – eseguire Brabant Arrow, Walloon Arrow e Liège-Bastogne-Liège.

READ  ABN AMRO arriva a Beursplein 5 dopo un importante accordo contro il riciclaggio di denaro

Ma alla fine non ne è venuto fuori niente. “De Brabantse Pijl non ha avuto successo perché non ha avuto il tempo di fare i test PCR prima di questo. Oltre al ciclismo, Puck possiede la sua azienda. Per Flèche Wallonne, ha saltato il test il giorno 6. Per Liegi- Bastogne-Liège, i suoi test PCR erano intatti, ma alla fine sono stati cancellati. Penso che sia una mancanza di responsabilità “.

Wijnant non ha voluto confermare che il 25enne Munin sarebbe ora in via di fuga. “Lo esamineremo internamente. Ma ovviamente dobbiamo parlarne. Siamo una squadra in costruzione, che chiediamo professionalità sia ai nostri corridori che al nostro staff. Puck ha opportunità che le altre donne non sempre ottengono. . Allora ci aspettiamo che faccia del suo meglio e che rispetti gli sponsor e i suoi compagni di squadra “”.

Dato che sentivamo che Puck Moonen aveva diritto a una risposta, abbiamo chiamato anche lei. Ho iniziato a malincuore, “Uh … sì, c’è solo una cosa nella squadra.” “Sono rimasta totalmente scioccata dal messaggio che Thalita ha pubblicato. Perché non conosceva il motivo del mio prezzo fisso. Inoltre, Thalita stessa ha avuto difficoltà. Dovrebbe solo capire la situazione. No, non credo è davvero pulito. “

Possiamo scoprire il motivo del tuo prezzo fisso per Liegi-Bastogne-Liegi?
“Due giorni prima della gara ho avuto un improvviso attacco di panico. Dopo una giornata di allenamento è successo di nuovo, dal nulla. Ma è senza dubbio qualcosa – in parte inconsciamente – che sta succedendo da tempo. Sono sulla mia gengive Riesco a malapena a descrivere le parole esattamente di cosa si tratta. “su di lui”.

È un problema mentale o fisico?
“Ci penso ancora anch’io, ma forse una combinazione dei due. Ho visitato uno psicologo questa settimana per parlarne e saperne di più”.

READ  Lindsay Nuiten del Glassy Café di Laue ora gestisce anche l'Heat Appplus Café

Poi sembra un po ‘mentale …
“Guarda. So cosa posso fare su una moto. Ma sono alcuni anni che reclutano nelle competizioni e non sono pronto per questo. Questo è frustrante. Allora brami competizioni di livello inferiore, ma difficilmente posso iniziare. lì. Se ti è permesso di condurre una gara in cui puoi metterti in mostra. “Qualcosa, quel giorno ti imbatti in qualcosa. O sei malato o sei sfortunato …”

Vedo solo un tour Muscron su ProCyclingStats.
“Intendo quella partita. L’ho presa per un’ora e mezza. All’improvviso ho dovuto vomitare. Ma queste sono occasioni rare e se le circostanze non hanno funzionato, è stata dura mentalmente. Forse era indulgere in una strategia alimentare sbagliata. Nel frattempo ci abbiamo lavorato, ma non avrei avuto alcuna possibilità. “Provalo di nuovo. È difficile”.

Ci sono, ovviamente, una serie di partite cancellate a causa di Corona. Ma puoi iniziare con i classici di Wallon …
“Liegi-Bastogne-Liegi è troppo ambiziosa per me in questo momento. Non va bene per il mio sviluppo come passeggero. Non è nemmeno la prima volta. Ho sempre accettato di aiutare la squadra. Ma non ti migliora fisicamente. e mentalmente. “

Comprendi la reazione della direzione del team, rispondendo che li lasci cadere annullando l’iscrizione troppo tardi?
“Oh mio Dio. Ho notato in particolare che la salute mentale è ancora un tabù nel ciclismo. Spero che anche questo sia un’apertura agli occhi per Davey. Se qualcuno dice che non lo sarebbe, non lo sarebbe. Non è stato divertente per anche io.”

Posso dire che hai messo molta pressione su te stesso? L’anno scorso hai detto che saresti diventato campione del mondo nel 2024, mentre al momento saresti a malapena in grado di finire la gara.
“Sono stato intervistato e mi è stato chiesto cosa voglio ottenere nella mia vita professionale”.Nominare qualcosa di tangibileHa detto l’intervistatore. Poi ho risposto che diventare un campione del mondo è il massimo. “È possibile? ‘, Chiesto. “Forse tra circa quattro anni, Ho detto. Poi è stato utilizzato come titolo del giornale e ripreso ovunque. Da allora, sono stato spesso contattato in merito. Perché adesso mi stai parlando anche di questo. “

READ  La Grecia è la campionessa del mondo a sostenere lo stato

“Sai, essere grandi sui social media (Puck Moonen ha 536.000 follower su Instagram, editore) è spesso bello, ma spesso non è affatto un regalo. Qualunque cosa tu faccia o dici, c’è sempre un commento”.

Ora hai la possibilità di correggere questo giudizio.
“Devo essere realistico. Il 2024 non avrà successo. Devo prendere il tempo per svilupparmi. Ho bisogno di velocità nelle gare 1.1, 2.1 e 1.2 per fare dei passi avanti. Non ci sono gare WorldTour al momento. Ma il mio l’obiettivo è sempre lo stesso, eliminerò tutto “La motivazione rimane intatta”.

È vero che hai la sindrome di Raynaud? (Nella sindrome di Raynaud, i piccoli vasi sanguigni delle dita delle mani e talvolta dei piedi sono bloccati o ristretti.)
“Sì. Ma ho meno problemi con questo durante le competizioni. Non è questo il vero motivo per non essere stato selezionato questa primavera. Sono stato escluso dalle scelte perché il mio ex allenatore ha detto alla direzione della squadra che non sono pronto. Tuttavia, io non ci lavoriamo da molto tempo “.

Hai ancora un futuro a Bingwall e Schäfalmer?
“Dovremo parlarne. Non ho niente contro la squadra, gli sponsor o i miei compagni di squadra. Questo è uno sfortunato incidente e spero che possiamo risolverlo”.

Quando sarai di nuovo in competizione?
“Non ne ho idea. Comunque, sto continuando ad allenarmi adesso. Spero presto.”