Queste persone organizzano le loro relazioni in modo diverso

Diario: 'Due mesi dopo, ho portato Marvin ad una festa emozionante. Ben presto è nata l’idea di Big Little Secrets, attraverso la quale organizziamo eventi emozionanti. Non siamo un club di scambisti, incentrato sulle feste, ma disponiamo di sale giochi. Ho anche frequentato uomini che mi hanno costretto a perseguire uno stile di vita non monogamo. Con Marvin, tutto va bene.

Marvino: “Puoi amare tante bici, scooter e amici, ma puoi avere un solo amore. Lo trovo strano. Penso che sia a causa della chiesa.”

Giornale: Chiamiamo la nostra forma di relazione “amore libero”. L'attenzione è sempre rivolta l'uno all'altro, ma le nostre antenne sono puntate verso avventure divertenti, come sesso a tre e swing. Ciò accade più volte all'anno. Adoro quella sensazione di libertà ed eccitazione. Fin dal primo giorno abbiamo parlato di come mi sarebbe piaciuto dormire con un'altra coppia o ragazza. E va bene se ha dei bisogni, purché sia ​​onesto. Non che fossimo subito entusiasti, ma ho detto: “Se stasera incontri una brava ragazza, provaci, non voglio essere una di loro”.

Marvino: “All'inizio facevamo tutto insieme, compresi gli appuntamenti. Poi abbiamo avuto un doppio appuntamento insieme a Utrecht ed eravamo completamente nervosi. Sembravamo due adolescenti innamorati. Negli ultimi anni uscivamo anche con qualcuno separatamente .

Giornale: “Marvin non vuole sapere nessun dettaglio ed è del tutto normale. Mi controllo sempre in anticipo: ho conosciuto un ragazzo, fino a che punto posso spingermi? Vado in vacanza con i miei amici, potrebbe succedere qualcosa lì? ” Cerchiamo di essere consapevoli quando chiediamo o ci diciamo qualcosa. Se Marvin ha avuto una giornata impegnativa al lavoro, non inizierò subito a parlare di quello che è successo la sera prima, ma chiederò quando possiamo parlarne.

READ  In conversazione con BlackMill Games sullo sparatutto della prima guerra mondiale Isonzo | un'intervista

Marvino: “Mi piace molto che non ci siano tabù e che si possa discutere di tutto.”

Giornale: “La non monogamia è un lavoro duro, perché devi essere sempre onesto con te stesso e con gli altri. La gelosia è un'emozione che la maggior parte delle persone disprezza. Penso anche che ci sia qualcosa di bello nel vedere da dove viene. Una volta sono andata a casa di qualcuno per passare una serata in albergo. Ho pensato per mezzo secondo: dovrei iniziare ad avere dubbi sulla mia relazione? Ma poi ho capito di nuovo che questi possono coesistere.

Marvino: “Se sei monogamo, potresti volere qualcosa di diverso dopo dieci o vent'anni, e questo di solito non è consentito. Poiché con noi tutto è negoziabile, la nostra relazione può durare per sempre. Mi piace davvero questo pensiero.”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24