Questi artisti ci hanno lasciato quest’anno

Paco Rabanne

Paco Rabanne, l’iconico e Stilista spagnolo costoso Conosciuto per i suoi design futuristici, morì il 3 febbraio 2023 all’età di 88 anni. In un comunicato sui social la sua casa di moda lo ha ringraziato. “Siamo grati al signor Rabanne per aver progettato e consolidato la nostra eredità d’avanguardia e per aver creato un futuro con possibilità illimitate”.

Paco Rabanne, nato nel 1934 nei Paesi Baschi spagnoli, il cui vero nome è Francisco Rabaneda y Cuervo, si trasferì a Parigi con la madre (sarta per Balenciaga) dopo la morte del padre durante la guerra civile spagnola. Negli anni ’60 diventa una star della moda grazie all’uso di materiali non convenzionali come metallo e plastica. Uno dei suoi progetti più famosi è L’outfit verde indossato da Jane Fonda In “Barbarella” (1968).

Tina Turner

Tina Turner, la leggendaria cantante spesso chiamata la “Regina del Rock and Roll” per il suo continuo contributo alla musica rock, È morto Il 24 maggio All’età di 83 anni.

Tina Turner, nata nel 1939 nel Tennessee, il cui vero nome è Anna Mae Bullock, ha incontrato… Ike Turnerun musicista rock, nel 1957. Il duo ebbe un grande successo sul palco negli anni ’60 e ’70, ma nel 1976, dopo anni di abusi emotivi e fisici, Tina divorziò da Ike.

Negli anni ’80, la cantante è riuscita a reinventarsi come rock star internazionale con canzoni come “What’s Love Got to Do With It”, “Let’s Stay Together” e “The Best”.

Tina Turner è apparsa anche come attrice in film come “Tommy” (1975) e “Mad Max: Beyond Thunderdome” (1985), mentre il suo libro di memorie “I, Tina” (1986) ha ispirato il film biografico “What’s Love Got to Do” .” With It’ (1993), per il quale Angela Bassett è stata nominata all’Oscar per la sua eccezionale interpretazione della cantante. La vita e l’eredità di Tina Turner hanno ispirato anche i creatori “Tina: il musical di Tina Turner”Che è stato mostrato per la prima volta a Londra nel 2018.

READ  La felicità familiare di Nanni Moretti svanisce a causa di un incidente presso La Stanza del Figlio

Guarda “Tina” (1993) su Prime Video. Ora puoi eseguire lo streaming dell’intera raccolta di Prime Video dal tuo TV Box Android. Maggiori informazioni su questa opzione possono essere trovate qui.

Claudio Barzotti

Anche il Belgio quest’anno ha perso uno dei suoi artisti. Claudio Barzotti, Cantante belga di origine italianaMorì il 24 giugno all’età di 69 anni a causa delle complicazioni di un cancro al pancreas. Barzotti è nato a Chatelino (Hainot) nel 1953 come Francesco Barzotti, e ha trascorso parte della sua infanzia in Italia prima di tornare all’età di nove anni per stabilirsi definitivamente in Belgio.

Divenne un cantante di successo negli anni ’80 grazie a canzoni come “Madame”, “Je ne t’écrirai plus”, “Beau, j’s’rai jamai beau”, “Prends bien soin d’elle” e “Aime-moi”. . . Claude Barzotti ha chiaramente lasciato il segno con il suo tiro “Lui Rita”. Pubblicata nel 1983, questa canzone, che racconta la storia di un uomo orgoglioso delle sue origini italiane nonostante lo scherno dei suoi compagni, ha segnato anche il mondo della musica e rimane il più grande successo di Berzotti.

Jane Birkin

Jane Birkin, attrice e cantante franco-britannica. È morto Il 16 luglio All’età di 76 anni. È nata a Londra e ha fatto il suo debutto cinematografico in Inghilterra, in particolare in Blow-Up di Michelangelo Antonioni.

Si fa poi conoscere in Francia dove incontra il cantautore Serge Gainsbourg mentre registra la canzone “Slogan”. Pierre Grimblat. Presto iniziarono una relazione. Il loro rapporto personale e professionale li ha resi anche una delle coppie più famose di Francia. Ad esempio, nel 1969, cantarono il duetto “Je t’aime… moi Non plus”, che divenne un enorme successo internazionale e fu anche oggetto di uno scandalo a causa dei testi espliciti considerati offensivi. Il Vaticano era sconvolto e la canzone fu bandita dalle stazioni radio di tutto il mondo.

READ  Quattro mani su uno stomaco La coppia riceve reazioni entusiaste dopo il parto

Durante esso La sua carriera di attore ha abbracciato quasi 70 film Birkin ha collaborato con registi famosi come Jean-Luc Godard, Agnès Varda, Bertrand Tavernier, Alain Resnais e James Ivory. È anche la designer della borsa Hermes che porta il suo nome. La borsa Birkin è in realtà nata dopo un incontro casuale con Jean-Louis Dumas, ex amministratore delegato di Hermès. L’ultima volta che l’ho sentita lamentarsi della necessità di una valigia adatta al suo status di giovane madre su un volo da Parigi a New York. Il resto è storia.

Sinéad O’Connor

La cantautrice irlandese Sinead O’Connor, nota soprattutto per la sua cover della canzone di Prince del 1990 “Nothing Compares 2 U”, è morta il 26 luglio all’età di 56 anni. Per tutta la sua carriera Portare Sinéad O’Connor 10 album in uscitacompreso il suo primo film del 1987: “Il leone e il cobra”.

Uno dei suoi più grandi successi è stato il film “Non so cosa non ho capito”, uscito nel 1990. Ha venduto 7 milioni di copie in tutto il mondo.

Forse meglio conosciuta per la sua schiettezza e le frequenti controversie, incluso il boicottaggio dei Grammy Awards del 1991, ha anche parlato apertamente dei suoi problemi di salute mentale.

Sinead O’Connor ha anche criticato regolarmente la Chiesa cattolica e il modo in cui ha rifiutato gli abusi sessuali. Nel 1992, durante un’apparizione al Saturday Night Live, strappò una foto del Papa, un gesto che avrebbe definito la sua carriera. Nel 2021 ha pubblicato le sue memorie, intitolate “Memorie”, e vi ha partecipato Film documentario “Niente è paragonabile”dedicato alla sua carriera e alla sua vita.

READ  Recensione Il Buco - Recensione su FilmTotaal

Angus Nuvola

nuvola d’angus, Protagonista della serie Euphoria Su HBO è morto il 31 luglio a soli 25 anni. La sua famiglia ha detto in un comunicato che stava “lottando duramente” con il dolore per la recente perdita di suo padre, aggiungendo che ha parlato apertamente della sua famiglia. Lotta con la sua salute mentale.

Chi gli è vicino spera che “la sua morte ricorderà agli altri che non sono soli e che non dovrebbero combattere da soli questo problema in silenzio”. Angus Cloud, nato ad Auckland, è meglio conosciuto per questo Il ruolo di Vizco, uno spacciatore dal cuore d’oro, nella serie di successo “Euphoria”. Dal suo lancio nel 2019, fa parte del cast della serie creata da Sam Levinson.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24