Recensione Redmi Watch 4 – Tossicodipendenti

Display OLED ampio e chiaro, monitoraggio 24 ore su 24, 7 giorni su 7 di passi, frequenza cardiaca, stress e sonno, oltre 150 profili sportivi, ricevitore GPS integrato, possibilità di ricevere ed effettuare chiamate direttamente dal polso, tutte le funzioni di base di cui hai bisogno , che cosa puoi aspettarti da uno smartwatch: quanto costa?

Secondo Redmi in ogni caso non più di 100 euro, perché il prezzo di vendita consigliato del Redmi Watch 4 è di 99,95 euro e lo potete trovare a un prezzo più conveniente nel nostro Pricewatch. La domanda, ovviamente, è se in questo caso economico significa costoso o se sei già sul ring con questo orologio per stupidi. Lo abbiamo esaminato.

aspetto

Questo è un Apple Watch Ultra? Ci è stata posta questa domanda più di una volta di recente e anche se da vicino si notano chiare differenze, il Redmi Watch 4 in realtà sembra un po' simile. Ciò è dovuto principalmente alla forma allungata e al case in alluminio, i cui bordi si estendono accanto allo schermo piatto. Abbiamo testato la versione grigio argento, ma esiste anche una versione nera opaca. L'orologio utilizza cinturini con il proprio sistema a clic rapido che si adattano bene alla cassa. Cambiare è facile e veloce, ma dovrai affidarti ai cinturini Redmi.

L'orologio ha un unico pulsante a destra dello schermo sotto forma di corona digitale, che ha una funzione rotativa e una funzione push. La corona ha una piacevole sensazione di clic e, mentre scorri i menu, ottieni anche un eccellente feedback tattile dal motore di vibrazione integrato.

Il funzionamento avviene tramite un ampio touchscreen AMOLED da 1,97 pollici. Questo schermo sembra molto bello, soprattutto per un orologio in questa fascia di prezzo. Con una risoluzione di 390 x 450 pixel e una luminosità massima di 600 cd/m2, il display è nitido, chiaro e colorato.Il Redmi Watch 4 ha anche un sensore di luce integrato che assicura che la luminosità dello schermo si adatti perfettamente alla luce ambientale. e non è chiaro di che tipo di vetro si tratti, Redmi lo usa e purtroppo non sembra essere il più graffiante. variabile resistiva; Durante il periodo di prova ho riscontrato un brutto graffio visibile sullo schermo nel giro di due settimane.

Sul retro dell'orologio vediamo un'isola centrale contenente i sensori ottici che misurano la frequenza cardiaca e i livelli di ossigeno nel sangue, e sul lato della corona sono presenti anche le aperture nella parte inferiore per l'altoparlante e il microfono integrati.

Possibilità

Il Redmi Watch 4 funziona con il sistema operativo Xiaomi HyperOS. Redmi è un marchio secondario di Xiaomi, quindi è logico che utilizzi questo software sviluppato da Xiaomi. È un sistema operativo semplice ma fluido che fornisce funzionalità di base, ma non può essere espanso utilizzando applicazioni scaricabili (di terze parti). L'orologio è adatto per funzionare sia con dispositivi Android che iOS.

READ  Rumor: Apple ha rimosso la GPU con ray tracing da A15-soc in iPhone 14 Pro - Tablet e telefoni - Notizie

L'interfaccia è semplice nel design. Dal quadrante puoi scorrere verso il basso per visualizzare le notifiche, verso l'alto per accedere al menu rapido e per avere una panoramica dei vari widget. Puoi organizzare tu stesso questi strumenti e scegliere rapidamente quali funzioni preinstallate desideri rendere disponibili qui. Premendo la Digital Crown si apre una panoramica di tutte le applicazioni/funzioni.

L'orologio fornisce la maggior parte delle funzioni standard dello smartwatch. Naturalmente è anche possibile ricevere notifiche e leggerle direttamente sull'orologio, anche se non tutti gli emoji vengono visualizzati correttamente. Purtroppo non è possibile rispondere alle notifiche, ad esempio dai messaggi di WhatsApp. Se elimini una notifica dall'orologio, scomparirà anche dal tuo telefono, il che è un vantaggio. Naturalmente, puoi utilizzare l'orologio con app integrate per impostare timer e sveglie, visualizzare promemoria di attività e utilizzare l'orologio come bussola, cronometro e torcia.

Puoi anche usarlo come telecomando per vari lettori musicali e multimediali sul tuo telefono e come otturatore per l'app della fotocamera del tuo telefono. Un'altra caratteristica interessante è la possibilità di utilizzare l'orologio per effettuare chiamate in vivavoce: è davvero bello vedere questo in un orologio che costa meno di 100 euro. Sfortunatamente, per i miei gusti, il volume dell'altoparlante è impostato troppo basso di default, rendendo difficile sentire la persona che stai chiamando. Questo problema può essere risolto aumentando il volume, ma devi farlo di nuovo ad ogni conversazione. Sarebbe bello se l'orologio potesse ricordare l'ultima impostazione, magari per un futuro aggiornamento del firmware.

Come quasi tutti gli smartwatch, il Redmi Watch 4 può misurare anche funzioni sanitarie come la frequenza cardiaca, il sonno e lo stress. Inoltre, l'orologio calcola il punteggio di vitalità, il carico di allenamento e il VO₂ max insieme all'app Mi Fitness disponibile per Android e iPhone, e ciò che colpisce è che i dati non sempre corrispondono a quanto dicono altri fitness tracker. Il tempo di sonno totale è molto simile a quello registrato da Garmin Epix Pro e Google Nest Hub con il sensore Soli, ma i dati su frequenza cardiaca, ossigeno nel sangue e numero di passi misurati sono tutti significativamente diversi da quelli registrati dagli orologi Garmin e Apple.

Per impostazione predefinita, l'orologio misura la frequenza cardiaca a intervalli “intelligenti” durante il giorno, che sembrano dipendere da quanto ti stai esercitando. Se lo si desidera, è anche possibile impostare l'intervallo di tempo su almeno 1 minuto, ma non è possibile effettuare misurazioni più dettagliate. Ciò si traduce in un grafico della frequenza cardiaca che non è una linea, ma uno schema di punti e tratti con valori anomali spesso inspiegabili. Lo stesso vale per le misurazioni della saturazione di ossigeno nel sangue; Anche questi variano notevolmente. Misurare ogni giorno-Funzioni sanitarie, quindi Redmi Watch 4 non è la scelta migliore secondo me.

L'orologio ha più di 150 profili sportivi, inclusi sport popolari come corsa, ciclismo, camminata, allenamento della forza e cross-training. Ma è presente anche per gli sport meno conosciuti, come lo sci e le danze popolari. Per la corsa l'orologio dispone anche di esercizi composti da più passi e fornisce feedback tramite segnali sonori e vibranti. Ha una grande funzionalità, ma è limitata in termini di flessibilità e precisione.

READ  Google rilascia Android 13 beta 1 per Pixel 4 e versioni successive - Tablet e telefoni - Novità

L'orologio ha un'eccellente funzionalità, soprattutto considerando il prezzo. Ciò che manca rispetto agli smartwatch più costosi e completi, come gli Apple Watch e gli orologi WearOS, è ad esempio la riproduzione musicale offline, un'opzione di pagamento wireless, l'integrazione della casa intelligente, nonché mappe e navigazione. Rispetto agli orologi puramente sportivi, come quelli di Polar e Garmin, l'orologio essenzialmente non ha la possibilità di collegare sensori esterni e un indicatore dei progressi della forma fisica per un periodo di tempo più lungo. Inoltre, utilizzare il touchscreen del Redmi Watch 4 è meno piacevole rispetto all'utilizzo dei pulsanti di questi orologi se le dita sono bagnate o sudate.

Durata della batteria

Il punto forte del Redmi Watch 4 è la durata della batteria. Durante i miei test, sono riuscito a raggiungere fino a nove giorni con una singola carica della batteria utilizzando le impostazioni standard. Questo è significativamente inferiore ai 20 giorni promessi da Remi, ma allo stesso tempo è molto migliore di quello che ottieni con un orologio WearOS o WatchOS medio. Inoltre, durante il periodo di test ho utilizzato ampiamente l'orologio, con diverse lunghe sessioni di allenamento con registrazione della frequenza cardiaca e GPS. Senza esercizio, se estrapolo i miei dati, sarei intorno ai dodici giorni.

Sono riuscito a realizzare quei nove giorni di lavoro utilizzando la “misurazione intelligente della frequenza cardiaca”, in cui l'orologio misura la frequenza cardiaca a intervalli variabili durante il giorno e la notte. Ho anche disabilitato la misurazione della saturazione di ossigeno nel sangue e impostato il monitor sulla modalità “solleva per riattivare”. Con lo schermo sempre acceso, puoi aspettarti che il tuo tempo di lavoro venga ridotto di quasi la metà. Inoltre l'orologio si carica senza problemi. Con il cavo di ricarica magnetico incluso e il caricabatterie USB standard da 5 V, l'orologio si carica completamente in 1,5 ore.

Misurazione accurata della frequenza cardiaca e del GPS

Ho testato il cardiofrequenzimetro ottico integrato del Redmi Watch 4 rispetto al più costoso Garmin Epix Pro e/o rispetto a un ciclocomputer Garmin Edge 1030 con fascia toracica Garmin HRM-Dual-ECG. Quest'ultimo può essere considerato un punto di riferimento.


Registrazione della frequenza cardiaca di Redmi Watch 4 (verde) e Garmin Epix Pro (rosso) durante la corsa facile

Redmi Watch 4 (verde), Garmin Epix Pro (rosso) e fascia toracica ECG (nera) per la misurazione della frequenza cardiaca durante la pedalata

Redmi Watch 4 (verde), Garmin Epix Pro (rosso) e fascia toracica ECG (nera) per il monitoraggio della frequenza cardiaca durante l'interval cycling

Ciò che colpisce dopo sessioni di corsa, ciclismo e vari esercizi di forza è che i valori della frequenza cardiaca registrati dal Redmi Watch 4 oscillano sempre in modo significativo. Anche in qualcosa di semplice come la corsa a ritmo piatto, il grafico della frequenza cardiaca è un grafico con molti picchi e valli brevi. Potresti conviverci se riguardassero solo la frequenza cardiaca effettiva, ma durante i miei test non è stato così. Il Watch 4 di solito perde completamente traccia, soprattutto con rapidi cambiamenti della frequenza cardiaca negli intervalli, ma il Watch è stato anche fuori portata in più di un'occasione durante le sessioni di corsa a ritmo costante. Sfortunatamente, non è possibile collegare un sensore di frequenza cardiaca esterno tramite Bluetooth o Ant+, il che rende il Redmi Watch 4 inutilizzabile per lo sport se si dà importanza ad una buona registrazione della frequenza cardiaca.

READ  Il co-fondatore di Razer e campione di mouse da gioco Robert Krakow è morto - Gaming - .Geeks

È un peccato, perché la registrazione GPS si è rivelata piuttosto buona. L'orologio utilizza un normale ricevitore GNSS a banda singola che, oltre al GPS, può utilizzare anche i satelliti Galileo, Glonass, BeiDou e QZSS. Durante la corsa e il ciclismo, il Redmi Watch 4 era appena inferiore al più costoso Garmin Epix Pro con GPS dual-band. Solo nelle curve piccole e brevi a volte ho notato la differenza a scapito del Redmi.

Registrazione GPS per Redmi Watch 4 (verde), Garmin Epix Pro (rosso) e computer da bicicletta Garmin Edge 1030 (nero)

Conclusione

Il Redmi Watch 4 offre un rapporto qualità-prezzo sorprendentemente buono. Il prezzo al dettaglio suggerito per l'orologio è di € 99,95, ma può essere trovato su Pricewatch per meno di € 85 comprese le spese di spedizione. Quindi ottieni un orologio ben progettato con un bellissimo display OLED. Funziona anche bene e senza intoppi. Le funzioni intelligenti di base, come la lettura delle notifiche, i controlli della musica e della fotocamera e cose come timer e sveglie, funzionano tutte bene. Inoltre, puoi utilizzare il Redmi Watch 4 per effettuare chiamate in vivavoce tramite Bluetooth.

Sfortunatamente, c’è qualcosa da dire per le funzioni atletiche e sanitarie. La precisione del cardiofrequenzimetro non è buona e anche il contapassi integrato sembra indicare costantemente valori molto bassi. D'altra parte, la registrazione GPS è molto buona, quindi se desideri utilizzare l'orologio principalmente per registrare tracce, è un'opzione eccellente.

Secondo me il Redmi Watch 4 è un'ottima opzione se cercate uno smartwatch sotto i 100 euro. La concorrenza in questo segmento è costituita principalmente da “fitness tracker” con uno schermo molto più piccolo e meno funzionale e con meno funzionalità a tutto tondo. Se guardo Pricewatch mentre scrivo, il primo vero passo avanti è il Samsung Galaxy Watch 4 (in scadenza), che attualmente è in vendita a circa 125 euro. È uno smartwatch con molte più funzioni e un cardiofrequenzimetro migliore, ma anche con una durata della batteria molto più breve.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24