Riot Games fa causa al produttore di giochi vietnamita per la copia di League of Legends – Giochi – Notizie

Riot Games ha intentato una causa contro la società vietnamita Imba Technology. Secondo Riot Games, lo sviluppatore sta copiando personaggi, script e altre proprietà di League of Legends per il suo gioco I Am Hero: AFK Tactical Teamfight.

Riot Games ha intentato una causa presso il tribunale distrettuale di Los Angeles la scorsa settimana e lunedì Esplorare di Reuters. Secondo Riot Games, il contenuto del gioco è fortemente sbilanciato verso i personaggi di League of Legends. Inoltre, il titolo si riferirà alle tattiche di Teamfight occasionali.

Ecco perché l’editore vuole che un giudice impedisca a Imba di vendere il gioco. Riot Games ha dichiarato di aver presentato domanda a Imba a dicembre per interrompere la vendita del gioco. L’Empa non avrebbe risposto a questo.

Il portavoce dell’Empa Anh Lu ha detto a Reuters che sono un campione: l’AFK Tactical Team è diverso da League of Legends. Inoltre, in precedenza hanno apportato modifiche al gioco dopo le accuse. Mi ha detto che Riot Games ha ignorato questi cambiamenti.

Succede spesso che i produttori di giochi che hanno giochi per dispositivi mobili vengano citati in giudizio perché, secondo il pubblico ministero, copiano molti altri giochi. Ad esempio, nel 2019, Blizzard ha condotto a Causa simile contro un produttore di giochi cinese che potrebbe prendere in prestito oggetti da Warcraft per la sua Glorious Saga.

READ  iFixit: parti per mazzi Steam disponibili quest'estate - Giochi - Novità

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24