RIU apre il suo secondo hotel a Zanzibar

RIU ha aperto il suo secondo hotel, Riu Jambo, all’estremità settentrionale di Unguja, l’isola principale di Zanzibar, sulla spiaggia di Nungwi. L’hotel a 4 stelle dispone di un totale di 461 camere e offre un servizio all inclusive 24 ore su 24. La principale differenza con gli altri hotel RIU è l’edificio su palafitte a picco sul mare, dove si trovano parte dei ristoranti.

Il Riu Palace Zanzibar vanta strutture di lusso dopo la sua ristrutturazione del 2019, e ora un nuovo hotel Riu Jambo sul sito adiacente è il suo vicino. Con questo, la catena completa la sua offerta a destinazione aggiungendo un hotel dove godersi una vacanza in famiglia.

L’edificio principale di cinque e sei piani, che ospita la reception e la maggior parte delle stanze, ha facciate impressionanti con murales di ispirazione africana e grandi visiere che coronano le numerose torri. Sostenibilità ed efficienza energetica sono state le punte di diamante nella progettazione di questo edificio. La lobby è uno spazio completamente aperto con ventilazione naturale incrociata e abbondanza di luce naturale attraverso le numerose aperture. Oltre all’altezza accattivante, il foyer nella parte centrale è dotato di un ampio lucernaio, che lo rende molto accattivante in questo spazio. Le suddette aperture in questo spazio consentono all’ospite di vedere diverse parti dell’hotel e il paesaggio dal momento del suo arrivo. I materiali naturali predominano nei mobili, così come nelle decorazioni, nei pavimenti e nei rivestimenti.

L’hotel dispone di 461 camere, di cui 93 al piano terra, con vista sul mare, disposte a più livelli per non intralciare la vista del paesaggio circostante. Sono tutte completamente attrezzate per offrire il massimo comfort agli ospiti durante il loro soggiorno. Per gli interni sono stati scelti i toni della terra e qui anche il legno ha avuto un ruolo di primo piano. Questa combinazione, combinata con dipinti con scene rappresentative della Tanzania, crea un’atmosfera piacevole.

READ  'Stillwater' è sotto tiro, il regista si fa sentire

Nella zona ristorante, l’hotel dispone di uno spazio unico: un edificio su palafitte. Si tratta di un originale edificio in legno affacciato sul mare e accessibile da un ponte pedonale. Comprende due dei tre ristoranti dell’hotel: il ristorante italiano “Il Panzoto” e il ristorante misto “Colinarium” nonché il bar “Bahari”. Gli ospiti possono gustare cene squisite o sorseggiare un cocktail sulle splendide acque di Zanzibar con viste panoramiche mozzafiato. L’hotel dispone anche di un ristorante asiatico “Yunan” e del ristorante principale “Maisha” con terrazza e cucina internazionale. C’è anche un lounge bar con terrazza “Bongo Flava”, un bar a bordo piscina con bar “Hakuna Matata” e uno snack bar “Rafiki” sulla spiaggia.

Nell’area esterna, gli ospiti dell’hotel hanno a disposizione un totale di cinque piscine, di cui una per bambini. Per quanto riguarda l’intrattenimento, c’è il RiuLand Kids Club, la sezione RiuArt e la sezione RiuFit. Inoltre, gli ospiti possono rilassarsi presso la spa accanto alla palestra e praticare sport acquatici con Scuba Caribe.

Il sito su cui è costruito questo nuovo hotel è quello dell’Hotel La Gema dell’Est, che RIU ha acquisito nel 2019 e ha conservato alcuni elementi, come lo splendido edificio su palafitte.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24