Rumor: Apple sceglie un processo produttivo più economico per iPhone 16 e 16 Plus – Tablet e Telefoni – Notizie

Secondo quanto riferito, Apple ha scelto il processo N3E più economico di TSMC per i SoC di prossima generazione che verranno utilizzati nella normale serie di iPhone 16. Secondo la fonte, l’azienda lo fa per risparmiare sui costi.

UN Fonte su Weibo Apple, che afferma di lavorare nel settore dei chip da più di 25 anni, afferma che Apple realizzerà un “normale” SoC A17 basato sul processo N3E di TSMC. IL L’abbandono Queste informazioni erano state precedentemente rilasciate, ma ora sono state rese più chiare Secondo MacRumors Affidabile. L’attuale chip A17 Pro della serie iPhone 15 Pro utilizza ancora il nodo N3B standard. Tuttavia, si dice che questo processo sia molto costoso, quindi Apple utilizzerà il processo più economico il prossimo anno

Entrambi i processi vengono utilizzati per realizzare chip da 3 nm, ma il nodo N3E non può produrre la stessa densità di transistor dell’N3B. Questo è il motivo per cui il presunto SoC A17 per iPhone 16 e iPhone 16 Plus è relativamente meno efficiente dal punto di vista energetico rispetto al presunto A18 Pro, che sarà probabilmente utilizzato per la serie iPhone 16 Pro. D’altra parte, si dice che il nodo N3B abbia un nodo peggiore cede, Il che rende i prezzi un po’ più alti.

Al momento, la stessa Apple deve ancora annunciare la famiglia di prodotti iPhone 16. In effetti, l’iPhone 15 è uscito da meno di due settimane nel momento in cui scriviamo. Pertanto esiste la possibilità che i piani menzionati siano errati o incompleti. Non è raro che gli impianti di produzione di aziende come TSMC vengano prenotati con largo anticipo rispetto al lancio del prodotto.

READ  Un grande asteroide ha scoperto che "potrebbe colpire la Terra un giorno"

Questa non è la prima volta che viene suggerito che la serie iPhone 16 utilizzerà pienamente chip da 3 nm. Il chip A16 Bionic dell’iPhone 15 e dell’iPhone 15 Plus è prodotto con tecnologia a 5 nm.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24