Rumor: iPhone 13 supporta la comunicazione satellitare – tablet e telefoni – notizie

Ero/ero molto scettico perché per impostazione predefinita il satellite ha molta potenza e l’antenna grande, quindi ho approfondito un po’ di più. Con i dati attuali che ho dico: non è vero.

Quello che è successo qui è il seguente. GlobalStar ha ottenuto il permesso di aggiungere la banda LTE 53 allo spettro LTE (marzo 2020). Questo fa parte di TDD (duplexing a divisione di tempo) e hai solo bisogno di una frequenza per uplink e downlink.

ripetere:
2483,5 – 2495 MHz Banda S, che include WiFi

Larghezza di banda:
11,5 MHz

Qualcomm è qui Ora ho fatto un chip per questo (febbraio 2021).

Tuttavia, Globalstar si occupa principalmente di Internet of Things. Questa banda viene utilizzata principalmente per quello e puoi usarla come canale di traffico (leggi un po’ come gli SMS sono stati usati per i messaggi del provider).

Almeno questo è quello che ho potuto scoprire finora.

Aggiornamento 1: lo fanno con Nokia Già qualcosa che usano come alternativa al WiFi. Scopri di più sull’utilizzo Banda S per il business aerospaziale in senso lato. Sono molto curioso di sapere cosa ne sanno i nostri colleghi. Hai una forte idea di usare le stazioni base, ma meno.

Aggiornamento 2: GlobalStar è tra l’altro una joint venture tra Loral Corporation e Qualcomm. Attualmente, i loro telefoni hanno ancora una batteria spessa e una grande antenna. La loro offerta attuale è Internet con una velocità fino a 9600 bit / sec.

Aggiornamento 3: la banda 53 ha lo scopo di fornire più larghezza di banda per Applicazioni Internet delle cose. Più leggevo, più diventavo scettico.

READ  L'aggiornamento di Flight Simulator dovrebbe risolvere il problema della CPU e migliorare le prestazioni - Giochi - Notizie

Quarto aggiornamento: so qualcosa sulla connettività. Opus è attualmente il codec più utilizzato. Opus può ancora fornire una qualità del suono ragionevolmente elevata con una larghezza di banda ridotta. Inizia a 6 kbit/s, ma hai ancora bisogno di una bassa latenza. Per connettersi, devono passare meno di 200 millisecondi prima che diventi davvero fastidioso. Le reti satellitari a bassa orbita (LEO) hanno un potenziale di trasmissione di circa 40 millisecondi (a 1.000 km) quindi sono adatte alla comunicazione. È stato lavorato anche sul codec LPCNet che utilizza 1,6 kb/s. Questo potrebbe diventare parte di Opus (link diretto a Xiph.Org), ma non lo è ancora. Jean-Marc Fallin (tof blog) inoltre ora non funziona più con Mozilla ma con AWS, quindi non credo che ciò accadrà presto.

Il mio interesse deriva dal fatto che io istituzione Un business il cui obiettivo è un accesso equo alla comunicazione. Una delle ragioni Avvia il collegamento – vedi punto 8. sentirsi a proprio agio.

[Reactie gewijzigd door Ma_rK op 30 augustus 2021 12:17]

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24