Scena horror in Francia: un uomo trascina i cani dietro la sua auto | All’estero

Molte persone hanno assistito alla scena dell’orrore per le strade di Charleville-Mezières nelle Ardenne francesi. Un autista ha legato i suoi cani alla sua auto. Un cane correva, l’altro non riusciva a tenere il passo ed è stato trascinato sui ciottoli per un miglio.

Testimoni nel quartiere di Mohon hanno cercato di fermare l’autista, ma lui ha continuato a guidare. Solo quando alcuni giovani si sono buttati davanti all’auto hanno frenato.

“Abbiamo preso le sue chiavi per impedirgli di guidare ulteriormente”, ha detto uno dei testimoni. “Gli animali sono stati feriti e si sono leccati il ​​sangue a vicenda”, dice un residente locale che ha fotografato l’intera cosa.

disperdere

Per l’indignazione dei passanti, l’autista non ha nemmeno dovuto fare un test con l’etilometro. Il 66enne ha detto di essere distratto e di non sapere che i cani fossero dietro la sua auto. Gli è stato permesso di partire con i suoi cani. Gli agenti gli hanno consigliato di andare da un veterinario. Ma non l’ha fatto, secondo Lisa, presidente dell’organizzazione locale per i diritti degli animali.

Secondo il presidente Sabrina, hanno visitato i cani. Un foxhound di 13 anni ha delle fratture e un segugio di 3 anni soffre così tanto che non vuole essere toccato. L’organizzazione ha ora sporto denuncia contro il proprietario, chiedendo che gli vengano allontanati gli animali.

READ  Combattimenti in Myanmar vicino al confine thailandese, la milizia rivendica il sequestro di una postazione militare | proprio adesso

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24