Sciopero del trasporto aereo italiano Shipol | Adesso

Gli scioperi dei lavoratori delle compagnie aeree in Italia hanno portato alla cancellazione dei voli verso altre parti d’Europa. Lo sciopero ha causato disordini a Schiphol mercoledì poiché diversi voli KLM e EasyJet sono stati cancellati. I passeggeri sono stati riprenotati.

I media italiani hanno riferito che diversi scioperi hanno avuto luogo contemporaneamente mercoledì. Il controllo del traffico aereo è intervenuto, ma anche i piloti e il personale di bordo delle compagnie aeree low cost Volotea, easyJet e Ryanair hanno smesso di funzionare. I dipendenti vogliono una retribuzione più alta e migliori disposizioni, ad esempio chiedendo un congedo.

L’impatto completo dello sciopero non è ancora chiaro. Secondo i media italiani, il numero di cancellazioni a Milano, un grande centro, ha raggiunto almeno 230 ad un certo punto.

Il controllo del traffico aereo non è completamente chiuso. Di conseguenza, alcuni aerei sono stati dirottati in volo con un programma regolare.

Si consiglia ai passeggeri che viaggiano da o verso l’Italia di monitorare attentamente le informazioni attuali sul volo.

Ad aprile, uno sciopero dei lavoratori sul campo della KLM ha causato il caos a Schiphol. I passeggeri hanno dovuto tenere conto dell’elevata folla e dei lunghi tempi di attesa. Il personale di terra era insoddisfatto dell’ambiente di lavoro e del carico di lavoro. Il sindacato FNV e l’aeroporto hanno poi raggiunto un accordo su condizioni migliori, impedendo il proseguimento di ulteriori scioperi.

READ  L'Italia è arrivata prima ai quarti di finale di Coppa Davis

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24