Scrimmage nella squadra di Remco Evenepoel? Preferirei tacere piuttosto che dire quello che penso Ciclismo

Evenepoel ha dovuto liberare la sua terza striscia di ghiaia della giornata. Accattivante: Almeida era presente all’inizio. Il portoghese, che lo scorso anno ha vestito il rosa per quindici giorni, non si è mosso subito in attesa del suo leader belga. Nonostante sia cinque minuti dietro Bernal dopo una brutta giornata all’inizio dei giroscopi. Alla fine, Almeida decide di tendere una mano a Evinboil, anche se alla fine si è allontanato dal belga.

Erano condizioni infernali. Joao ha appena aspettato ed è scappato completamente. “Ha fatto quello che doveva fare”, ha detto il direttore atletico Claes Lodewick dopo la corsa. “Non c’è niente da biasimarlo”, ha detto Evenboyle prima del volo di giovedì. “Ho chiamato più volte alla radio e non sono riuscito a seguirla. Ma la chiamata è stata così brutta che né la macchina né Joao potevano sentirla. Quando ho vomitato l’auricolare? Stavo andando così in profondità che non ne avevo bisogno commento per un momento. Non è stato negativo, ma non volevo sentire tutto “.

Sul quotidiano portoghese la palla Almeida ha condiviso brevemente la sua versione dei fatti.

“Mi sentivo davvero bene e ho avuto un ottimo feeling sulla strada”, ha detto il portoghese, che lascerà il Quick Step di Decounink dopo questa stagione. “Ho avuto la possibilità di battere i migliori della gara, ma ho dovuto seguire i comandi che provenivano dalla macchina di supporto e hanno dovuto aspettare Remco. Sono deluso? Preferirei tacere piuttosto che dire quello che penso. Ogni giorno imparo di nuovo qualcosa di nuovo: “In un contesto fantastico, avrei potuto fare molta strada. Ma le corse sono uno sport di squadra e gli ufficiali sono i dirigenti sportivi”.

READ  Wevers e Visser finiscono magnificamente tra i primi dieci nei campionati europei di ginnastica a tutto tondo | proprio adesso

Fonte: Giornale

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24