Sollievo per l’Italia: i Campioni d’Europa possono difendere il titolo in Germania dopo il pallido pareggio contro l’Ucraina | gioco

Con riassuntoItalia, Slovenia e Repubblica Ceca si sono qualificate come diciassettesima, diciottesima e diciannovesima nazione per i Campionati Europei di lunedì sera in Germania. È bastato lo 0-0 contro l’Ucraina campione d’Europa di Luciano Spalletti, diretta rivale per il secondo posto nel girone alle spalle dell’Inghilterra.


Editoriale sportivo


Ultimo aggiornamento:
21-11-23, 07:41

Grazie al pareggio l’Italia è arrivata seconda con 14 punti, lo stesso numero dell’Ucraina, ma con un risultato reciproco migliore. Gli ucraini hanno giocato la partita casalinga a Leverkusen, in Germania, a causa della situazione di guerra nel loro paese.

L’Ucraina, che aveva bisogno di vincere, ha avuto la prima occasione del torneo grazie a Viktor Tsygankov. D’altronde anche Federico Chiesa si è reso subito pericoloso ma ha sbagliato palla e ha tirato alto. Il gioco è andato avanti e indietro in un’affascinante fase di apertura. Il portiere Gianluigi Donnarumma para il rasoterra di Hiori Sudakov e il portiere Anatoly Trubin para il tiro di Nicolo Parella. Gli italiani hanno avuto una grande occasione con Davide Fratessi ma non hanno segnato.

Nella ripresa Spalletti inserisce Gianluca Scamacca per Giacomo Raspatori e l’Italia mantiene presto l’iniziativa. Chisa tira a lato. Gli ucraini sfiorano il gol in transizione con il veloce Myklo Mudryk, ma Donnarumma è al posto giusto.

Spalletti è soddisfatto

Spalletti è sollevato. “La cosa più importante è stata fatta”, ha detto l’ex tecnico del Napoli succeduto ad agosto a Roberto Mancini. “Dovevamo continuare ad attaccare, ma l’Ucraina ha dimostrato di essere una squadra migliore e ci ha reso le cose molto difficili”, ha detto Spalletti. “Non è stato facile. Abbiamo creato tante occasioni ma non siamo riusciti a segnare, il che ci avrebbe facilitato la qualificazione.

READ  Un giovane chef di Ruhrlo ha partecipato a un prestigioso concorso di cucina in Italia

La tensione ha cominciato a giocare un ruolo negli italiani che hanno iniziato a commettere errori. L’Ucraina stava aspettando una contromossa. Nel finale gli azzurri sembravano puntare al pareggio, cosa che gli è bastata dopo la vittoria per 2-1 a Milano. Mudric ha presentato ricorso per un rigore nei tempi supplementari, ma gli è stato negato. L’Ucraina ha gli spareggi per gli ultimi biglietti per gli Europei.

L’Inghilterra già qualificata è stata costretta a pareggiare 1-1 in Macedonia del Nord. La squadra allenata dall’allenatore della nazionale Gareth Southgate è rimasta in svantaggio in seconda istanza quando Ennis Bharti ha tirato un rigore. L’Inghilterra pareggia con un colpo di testa del subentrato Harry Kane, che è stato diretto da Johnny Atanasov.

L’Italia festeggia a Leverkusen. ©Reuters

Biglietti per la Repubblica Ceca e la Slovenia

La Repubblica Ceca si è qualificata dopo aver battuto la Moldavia 3-0. Alla Repubblica Ceca serve almeno un punto per qualificarsi. Il compito non sarà facile dopo che Silhawi ha mandato a casa tre nazionali domenica. Il trio era andato in discoteca il giorno prima contro le regole. La Repubblica Ceca ha segnato contro la Moldova al 14′.

Vedi il riassunto Repubblica Ceca – Moldavia qui

Dopo un bel passaggio di Thomas Sorey, David Tutera ha infilato la palla nell’angolo più lontano per l’1-0. La Moldavia è stata costretta a proseguire in dieci al 10′ della fine del primo tempo dopo il secondo cartellino giallo per il difensore Vladislav Babohlo. Il 28enne ha ottenuto la sua prima vittoria con un punteggio di 2-0. Il capitano Tomas Sucek ha segnato all’ultimo minuto per il 3-0.

READ  Per molti bambini un villaggio di cottage è più divertente di due costose settimane in Italia

La Slovenia ha sigillato il suo biglietto vincendo 2-1 sui rivali del Kazakistan. La Danimarca, già qualificata, ha vinto il girone nonostante la sconfitta per 2-0 in casa dell’Irlanda del Nord. La Slovenia sa che basta un pareggio contro il Kazakistan a Lubiana. I padroni di casa si portano in vantaggio per 1-0 al 41′ dopo aver trasformato il rigore di Benjamin Cesko.

Benjamin Verbig ha segnato per il 2-1 a 5 minuti dalla fine. La Danimarca è passata dietro all’Irlanda del Nord dopo un’ora con Isaac Price. Dion Charles ha segnato a dieci minuti dalla fine portando il punteggio finale sul 2-0. La Finlandia ha vinto la partita contro San Marino 1-2 grazie alla doppietta di Pirie Soiri. Filippo Berardi ha trasformato il rigore di San Marino nei minuti di recupero.

Risultati e programma


Fasi di qualificazione al Campionato Europeo


Ascolta tutti i nostri podcast sul calcio qui



Statistiche sulle qualificazioni agli Europei


Reuters
©Reuters

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24