Sorprendente vittoria della pista greca di Talon nella gara inaugurale del Roland Garros | Tennis

La vittoria della pista greca può essere tranquillamente descritta come una clamorosa sorpresa. Lo spagnolo è arrivato 25° al Roland Garros. Inoltre, Davidovich Fokina è eccellente sulla terra battuta, come dimostrano il suo ultimo posto a Montecarlo il mese scorso e il suo posto nei quarti di finale lo scorso anno a Parigi.

Dopo che il brano greco ha consegnato il primo set, ha iniziato a suonare. Nel secondo set, infatti, il suo avversario non ha avuto risposta ai colpi diretti dell’olandese. In nessun momento la pista greca pareggia e scavalca il punteggio nel terzo set.

Visualizza il punto di incontro qui

fonte: Scopri +

Nel frattempo, i guai si accumulavano per Davidovich Fokina. Ha dovuto sottoporsi a cure per il suo piede destro dolorante. Nel quarto set, la pista greca ha rotto brillantemente la resistenza dell’avversario. Con un grande diritto, il punteggio era 5-3 e il generatore Harlemer lo ha servito con freddezza.

Nel secondo round incontrerà il tracciato greco Brandon Nakashima degli Stati Uniti o la pole Kamel Majcherzak.

La pista greca è stata principalmente interessata dalla vittoria di Max Verstappen a Barcellona. “Quando sono sceso in pista lui era al quinto posto e la mia prima domanda al mio allenatore dopo la partita è stata: ha vinto Max?”, ha detto la pista greca dopo aver sconfitto la 25esima testa di serie, lo spagnolo Alejandro Davidovic Fokina (2-6, 6- 0, 6). -4-6-3).

“I miei allenatori sono diventati un po’ matti e mi hanno detto di divertirmi per una volta. Ma ero molto impegnato con Max. Charles Leclerc si è ritirato, quindi è stata una bella giornata”.

READ  "Avevo un allenatore che urlava spesso e questo ha avuto un grande impatto su di me"

bel scoop

Bella giornata anche a livello personale, perché mai prima d’ora il 64° al mondo ha vinto una partita del torneo principale di Parigi. “Non mi sentivo così, perché non significa che il debutto sia arrivato inaspettato, solo la pista greca ha detto che non ho giocato benissimo qui in passato.

“Difficile dire se è stata la vittoria più bella, perché anche la mia vittoria agli US Open è stata bella. Ma lui è bravo sulla terra battuta, ha raggiunto i quarti di finale qui l’anno scorso e ha raggiunto la finale a Monte Carlo. Quindi sono davvero felice di questa vittoria, soprattutto perché nelle ultime settimane ho avuto molta incertezza a causa degli infortuni e sono riuscito a malapena ad allenarmi”.

Ottimo inizio Alkaraz

Carlos Alcaraz ha raggiunto in modo convincente il secondo round. Lo spagnolo, che ha ottenuto i suoi grandi successi in questa stagione, ha vinto tre set sull’argentino Juan Ignacio Londero: 6-4, 6-2, 6-0.

Quest’anno Alcaraz ha vinto i campionati di Rio de Janeiro e Barcellona e i campionati Masters a Miami e Madrid. All’inizio del torneo del Grande Slam di Parigi, è salito al sesto posto nella classifica mondiale.

Questa è la sua seconda apparizione al Roland Garros per il 19enne Alcaraz. L’anno scorso è stato eliminato al terzo turno dal tedesco Jan-Lennard Struve.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24