Sport Court: Il più giovane giocatore internazionale nella storia del Gavi | gli sport

Tieniti aggiornato con tutte le notizie sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per il calcio, il tennis, lo sci, gli sport motoristici, il ciclismo e le freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente nello Sport Kort.

Javi (17) fa il suo debutto come il più giovane giocatore internazionale nel calcio spagnolo

20:30Il centrocampista del Barcellona Jaffe fa la sua prima apparizione con la nazionale spagnola nella semifinale della Nations League contro l’Italia a Milano. A 17 anni e 62 giorni, è il giocatore internazionale più giovane nella storia della Spagna. L’85enne ha preso il record da Angel Zopetia, che aveva 17 anni e 284 giorni quando ha fatto il suo debutto con la nazionale spagnola negli anni ’30.

Jaffe è un talento del settore giovanile del Barcellona che ha già ricevuto molto tempo per giocare dall’allenatore Ronald Koeman in questa stagione. Ha già avuto l’impressione che l’allenatore della nazionale Luis Enrique lo abbia incluso nella sua selezione per la quarta finale della Nations League e lo abbia persino inserito nella formazione iniziale. Forma il centrocampo con Sergio Busquets e Koke.

Braspenincx corre alle semifinali dei Campionati Europei di Ciclismo

18:22 Shanne Braspenincx ha raggiunto le semifinali in una gara sprint ai Campionati europei di ciclismo su pista a Grinchen, in Svizzera. L’atleta del Brabante ha sconfitto la connazionale Hetty van der Wou nei quarti di finale.

Braspenincx ha fatto bene per la terza volta nelle qualifiche all’inizio della giornata. Negli ottavi di finale, ha sconfitto l’italiana Elena Bisolati. Van der Wouw era ancora troppo forte per il britannico Blaine Ridge-Davis in quel round.

La campionessa in carica Anastasia Voinova è rimasta bloccata nei quarti di finale.

Il Campionato Sprint Femminile proseguirà giovedì alle 18 con le semifinali e la finale. Braspenincx ha vinto l’oro nella gara di keirin alle Olimpiadi la scorsa estate.

Kamenga e Toussaint guidano la squadra europea di short track di nuoto

17:24 Arno Kamminga e Kira Toussaint guidano la squadra di nuoto olandese che parteciperà al ciclo corto dei Campionati Europei dal 2 al 7 novembre a Kazan, in Russia. In totale, l’allenatore Andrei Katz ha selezionato venti nuotatori per il torneo: dieci uomini e dieci donne.

Vimki Heemskerk e Ranomy Kromovedjogo mancano il primo titolo internazionale della nazionale olandese da secoli. La Heemskerk ha annunciato il suo ritiro dal nuoto questa settimana e quest’anno gareggerà solo nella International Swimming League (ISL). Solo l’ex campione olimpico Chromovedjogo gareggerà nell’ISL quest’anno. Non ha ancora preso una decisione sul suo futuro nel nuoto, riporta KNZB.

Kamenga ha gareggiato nei 50, 100 e 200 metri rana a Kazan. Il due volte argento olimpico di Tokyo è ancora in gran forma. Lo scorso fine settimana, Kamenga ha vinto tre ori nella Coppa del Mondo a ciclo corto a Berlino. Toussaint nuota con quattro numeri a Kazan: 50 dorso, 100 e 200, oltre a 50 metri stile libero.

Altri olimpionici che gareggeranno nei Campionati Europei includono Mike de Ward, Marit Steenbergen, Kim Bosch, Tom de Boer, Jesse Potts e Stan Bijenberg.

READ  Tokyo 2020 | Gli Stati Uniti sono arrivati ​​in semifinale dopo aver battuto la Spagna

Vollering prende il comando nel tour femminile dopo aver vinto in tempo

15:12 Demi Fullering ha vinto la terza tappa del Women’s Tour, un’esperienza in solitaria ad Atherstone di oltre 16 chilometri. Il corridore dell’SD Worx è stato il più veloce con un tempo di 23 minuti e 18 secondi e ha immediatamente conquistato la maglia di leader dalla francese Clara Cobone.

Il britannico Jocelyn Lodin è arrivato secondo appena un minuto dopo Fullerring e all’inizio di quest’anno ha vinto il Liege Bastkanen Liege Classic. Bene per la terza volta la canadese Leah Kirchman. La compagna di squadra di Fullering, Chantal van den Broek-Black, è arrivata sesta.

Fullering comandava di 1 minuto e 9 secondi sulla francese Juliette Labuse in classifica. Amy Peters, anche lei di SD Worx, è quarta. Si conclude sabato la corsa teatrale in Gran Bretagna.

Sanchez Flores, allenatore di calcio spagnolo, Getafe FC.. per la terza volta

Ora 13:26 Quique Sanchez Flores servirà per la terza volta come capo allenatore della squadra di calcio spagnola Getafe. Il 56enne Madrylin, ex giocatore di Valencia e Real Madrid, succede alla estromessa Michelle in fondo alla Liga.

Un giorno dopo l’1-1 contro la Real Sociedad, a Michel è stato detto che doveva andarsene. Questo è il primo punto del Getafe in questa stagione dopo sette sconfitte.

Sanchez Flores ha maturato la sua prima esperienza come capo allenatore ai massimi livelli al Getafe nel 2004. È tornato al Getafe nel 2015, ma l’ex nazionale se n’è andato di nuovo nel giro di due mesi. Sanchez Flores ha anche lavorato a Valencia, Atletico Madrid, Espanyol e Benfica, tra gli altri. È stato anche allenatore del club inglese Watford per due mandati e ha gestito club negli Emirati Arabi Uniti e in Cina.

Il Getafe ha spesso conquistato il primo posto nella Liga negli ultimi anni, con il quinto posto nel 2018-2019 come momento clou.

L’Hertha permette ai calciatori non vaccinati di pagare da soli i test per il coronavirus

12:53 I calciatori del club tedesco Hertha che non sono stati vaccinati contro il virus Corona dovranno ora pagare da soli i test Corona obbligatori. Tutti i club della Bundesliga devono testare i propri giocatori almeno due volte a settimana. Il test PCR costa circa 70 euro in Germania.

Il direttore tecnico Freddy Bobek ha dichiarato al quotidiano Bild che oltre il 90% della selezione era stato vaccinato. I giocatori che non sono vaccinati all’Hertha vengono testati, a volte fino a sei volte a settimana. D’ora in poi devono sostenere questi costi da soli. Fino a poco tempo, il club ha pagato per quei test.

L’Hertha BSC, numero 14 della Bundesliga, comprende l’olandese Jurgen Ekkelenkamp, ​​​​Deyovaisio Zeefuik e Javairô Dilrosun.

La squadra ciclistica olandese Jumbo-Visma conferma l’arrivo delle barriere coralline

11:05: Mark Reeve inizierà come direttore sportivo presso Jumbo-Visma. La squadra ciclistica olandese ha confermato mercoledì l’arrivo del 35enne, che lascerà il team DSM dopo questa stagione. Questa squadra aveva già riferito il giorno prima che Reeve si sarebbe fermato.

READ  Riesebeek (28) ha debuttato al Giro d'Italia, come è apparso Lindemann | giroscopio

“Voglio continuare a crescere come allenatore e dopo dieci anni nella mia posizione attuale penso che un nuovo ambiente possa contribuire a questo”, afferma Reeve. “Durante il mio periodo al Team DSM, con molti momenti salienti, ho imparato molto e lo porterò con me in futuro. Ora, tuttavia, è il momento di fare i prossimi passi”.

Reef incontra una serie di vecchi conoscenti Jumbo-Visma, tra cui il ciclista Tom Dumoulin e il direttore sportivo Meren Zeemann, con i quali ha precedentemente lavorato sui predecessori del DSM. “Mark è un allenatore entusiasta e impegnato, che è anche forte dal punto di vista tattico”, afferma Zeman.

Marin è il miglior allenatore di hockey al mondo nel 2021, il secondo Annan

10:34: Sjoerd Marijne è stato nominato il miglior allenatore di hockey al mondo nel 2021. Nelle elezioni annuali della International Hockey Federation (FIH), Marijne ha ricevuto il maggior numero di voti tra le squadre femminili. Alison Annan, che ha vinto l’oro con i giocatori di hockey olandesi, ha preso il secondo posto.

Marin (47) ha raggiunto le semifinali a Tokyo con giocatori di hockey dall’India. La sua squadra ha perso contro l’Argentina e poi ha perso contro la Gran Bretagna nella lotta per la medaglia di bronzo. Marin ha interrotto il suo allenatore come allenatore della nazionale dopo le partite ed è tornato a Tilburg come allenatore del club. De Brabander succede a Jeroen Delmy, che diventa allenatore della nazionale olandese.

Marian ha ricevuto più del 56 percento dei voti, con Annan al secondo posto con il 35 percento. Nell’elezione del giocatore di hockey dell’anno, Eva De Guede e Frederic Matla hanno perso contro Gurjit Kaur dell’India. Kaur, 25 anni, ha vinto il 46 per cento dei voti, davanti a De Guide (circa il 20 per cento) e Matla (13 per cento). Maria Verschor ha preso il sesto posto.

Sorprendentemente, tutti i premi nelle elezioni FIH sono andati all’India. L’australiano Graham Reed, allenatore della nazionale indiana, è stato nominato allenatore maschile dell’anno. I giocatori di hockey indiani conquistano il bronzo a Tokyo. Harmanpreet Singh è stato nominato il miglior giocatore di hockey del mondo, davanti ai belgi Alexander Hendricks e Arthur van Doren che sono diventati campioni olimpici con il loro paese. Il miglior portiere e il più grande talento sia per gli uomini che per le donne vengono dall’India.

I voti delle federazioni nazionali rappresentate da capitani e allenatori hanno raggiunto il 50 per cento nel risultato finale. Il punteggio si è basato anche sui voti dei giornalisti internazionali di hockey (25 percento) e di giocatori e tifosi (insieme 25 percento). Particolarmente notevole è stata l’alta percentuale di voti pubblici per i giocatori di hockey dall’India. Ad esempio, Annan ha ottenuto più voti di Marin dalle associazioni nazionali, ma i media e i fan/giocatori hanno scelto principalmente l’allenatore nazionale di Crazy Indian Hockey.

Giocatori di badminton senza Kalju alla Coppa del Mondo ufficiosamente

09:47: I giocatori di badminton olandesi devono licenziare il loro leader Mark Kalgo nella Thomas Cup, la Coppa del Mondo non ufficiale per le squadre nazionali. Il 26enne Kalju soffre molto per un infortunio alla schiena. Il campione olandese, d’accordo con lo staff medico, ha deciso di saltare il torneo in Danimarca, che prenderà il via sabato, per precauzione.

READ  Sport Court: Kyrgios si prende una pausa fino agli Australian Open | gli sport

Kalju ha gareggiato alle Olimpiadi di Tokyo la scorsa estate. È rimasto bloccato negli ottavi di finale. “Mi sono iscritto in anticipo per superare il gruppo e mi sentirei bene ad entrare negli ottavi, ma sfortunatamente non lo faccio”, ha detto un frustrato Calgo. “Potrei non avere mai più possibilità di arrivare ai quarti di finale delle Olimpiadi”.

L’allenatore della nazionale Rod Bush non è stato in grado di chiamare un sostituto per Kalju a causa delle regole di Corona. Mercoledì viaggerà con Göran Koekel, Robin Messmann, Robin Gill, Tess van der Leyck, Brian Wassink, Andy Bueck e Jess Doig nella città danese di Aarhus. L’arancione gareggerà nel Gruppo C contro i campioni in carica di Cina, India e Tahiti.

Bogarts ha battuto i Boston Red Sox negli spareggi

Sono le 07:48Il giocatore di baseball Xander Bogarts ha aiutato i Boston Red Sox nei playoff della Major League. Il 29enne di Aruba, nazionale olandese, ha aperto le marcature in una cosiddetta partita di wildcard contro i New York Yankees con un secondo tempo nel primo tempo. Poi i Red Sox hanno vinto 6-2 sul loro grande rivale di New York.

Bogarts ha dato alla sua squadra un vantaggio per 2-0 colpendo la palla sugli spalti del Fenway Park. Anche Kyle Schwarber ha segnato 3-0 nel terzo inning con un vantaggio di gara. Nel sesto inning, Bogarts si imbatté nel secondo round della partita dalla prima base.

“Dobbiamo goderci questo”, ha detto il Red Sox Shortstop. “È stata una partita difficile, tutto o niente. Non ho mai giocato una partita come questa prima. Doveva succedere in questo e non avremo un’altra possibilità. Gli Yankees sono pronti e ce ne andiamo. ” I Boston Red Sox affronteranno i Tampa Bay Rays nel primo turno dei playoff.

Nel 2013 e nel 2018, Bogarts ha vinto le World Series, la finale del torneo di baseball della Major League, con la sua squadra. La scorsa stagione, il titolo è andato ai Los Angeles Dodgers. Il bowler della squadra Kenley Janssen ha sconfitto i Tampa Bay Rays per i Campionati del mondo 4-2.

Van de Zandschulp vince le qualificazioni a Indian Wells

07:13Boutique Van de Zandschulp ha sconfitto il canadese Peter Polanski nel primo turno di qualificazione per i campionati di Indian Wells. I punteggi del gruppo erano 6-3 e 6-3.

Van de Zandschulp è stato una delle sensazioni agli US Open all’inizio di settembre raggiungendo i quarti di finale dei playoff. Il successivo vincitore, Daniil Medvedev, è stato molto forte in questo. Nella qualificazione di Indian Wells, nota anche come BNP Paribas Open, Veenendaler si è classificato primo.

Ha bisogno di un’altra vittoria per raggiungere il tabellone principale. Van de Zandscholp gareggerà contro l’americano Tai Son Kwiatkowski e il lettone Ernests Gulbis.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24