Sport Kort: Esther Vergeer: “Tutti i 73 paralimpici sono i favoriti per le medaglie” | gli sport

Tieniti aggiornato con tutte le notizie sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per il calcio, il tennis, lo sci, gli sport motoristici, il ciclismo e le freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente nello Sport Kort.

“Tutti i 73 campioni paralimpici di TeamNL hanno la possibilità di vincere una medaglia”

15:16: Esther Verger non fa previsioni su quante medaglie riceverà la squadra paralimpica di Tokyo. “Non credo sia appropriato”, ha detto lo chef in vista della cerimonia di apertura di martedì.

“Prima di tutto, faccio fatica a giudicare la nostra posizione rispetto al resto del mondo e non voglio mettere sotto pressione gli atleti”, afferma l’ex tennista in carrozzina di Tokyo.

“Quello che so è che siamo qui con 73 atleti. Il TeamNL ha una politica di selezione molto severa, quindi se sei qui, dovresti essere qui e avrai la possibilità di vincere una medaglia. Gli atleti sono in forma, forti e pronti. Ho piena fiducia che faranno del loro meglio. “

Vergeer (40) sottolinea ancora una volta l’importanza delle Paralimpiadi come piattaforma per gli atleti con disabilità. “Tutti i paralimpici qui prendono molto sul serio il loro sport. Sono atleti di alto livello che non sono inferiori agli atleti olimpici. Hanno tutti una storia, spesso bella e stimolante, ma sono anche ottimi atleti con una disciplina straordinaria. Penso che possano essere un esempio da seguire per tutti gli olandesi”.

Giocatori di hockey De Goede, Matla e Verschoor in corsa per il premio

13.31Eva de Goede, Frédérique Matla e Maria Verschoor si contendono il titolo di Giocatrice di hockey dell’anno FIH. Le tre donne, che hanno vinto il titolo olimpico con l’Olanda a Tokyo, hanno gareggiato contro le argentine Agustina Albertario, Agustina Gorzelani e l’Indiana Georgette Kaur alle elezioni.

READ  Robert Lewandowski è uguale a Gerd Muller, Klas-Jan Huntelaar assiste il Borussia Dortmund | calcio

Oltre ai tre giocatori Orange, anche l’allenatore della nazionale Alison Annan è stato nominato per la posizione di allenatore dell’anno. Potrai competere contro Sjoerd Marijne, tra gli altri. L’allenatore olandese ha raggiunto le semifinali con i giocatori di hockey dall’India.

Da lunedì si vota online per i candidati. Le votazioni terminano il 15 settembre. I vincitori saranno annunciati alla fine di settembre o all’inizio di ottobre.

I voti delle federazioni nazionali, rappresentate dai dirigenti e dagli allenatori, sono il 50 per cento. Un quarto dei voti è arrivato da tifosi e giocatori e un altro quarto dai media.

L’arbitro Gozubuyuk fischia durante la partita di qualificazione ai Mondiali tra Italia e Bulgaria

10:46: L’arbitro olandese Serdar Gozobuyuk guida le qualificazioni ai Mondiali tra Italia e Bulgaria. La partita del girone C si giocherà a Firenze giovedì 2 settembre. Fischio d’inizio allo Stadio Artemio Franchi alle 20:45.

Gözübüyük è assistito dagli assistenti arbitrali Joost van Zuilen e Johan Balder. Il quarto ufficiale è Allard Lindhout. Paul van Buekel agirà come assistente arbitro video con l’assistenza di Rob Deberinc.

L’Italia campione d’Europa guida il Gruppo C nelle qualificazioni ai Mondiali 2022.

Il tennista Kyrgios si ritira da Winston Salem per infortunio al ginocchio

08:37: Il tennista Nick Kyrgios si è ritirato all’ultimo minuto dai campionati Winston-Salem a causa di un infortunio al ginocchio. Visti gli US Open, l’ultimo grande torneo dell’anno, l’australiano preferirebbe una settimana di riposo.

“Ho dolore al ginocchio da alcune settimane. Ho deciso di dare un’occhiata più da vicino al mio corpo a causa degli US Open”, ha detto dopo la cancellazione.

Kyrgios affronterà Andy Murray al primo turno. Lo scozzese ora affronta il fortunato perdente, Noah Robin. L’americano Robin ha avuto solo un’ora di pausa dopo la sua ultima partita di playoff, che ha perso, prima di affrontare Murray. In 58 minuti la vittoria è andata a Murray 6-2, 6-0.

READ  Mercedes sostiene il grido di aiuto di Aston Martin a causa di problemi di rastrello

“Era una situazione strana”, ha detto Murray dopo la partita. “In 45 minuti ho continuato a trovare un avversario diverso e non avrei giocato fino a domani. Ma poi è stato Robin, dopotutto. Ma è stata dura per lui, perché ha già giocato 2,5 ore al caldo”.

Murray gioca nella sua seconda partita contro l’americana Frances Tiafoe.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24