Nuova fisica parlata in tedesco

Nei Paesi Bassi degli Stati Uniti immaginati da Bart de Wever, la cooperazione scientifica e la parentela sono un pilastro. Risale agli anni passati.

fisica superiore

Il premio Nobel olandese Hendrik Lorentz ha presieduto le conferenze Solvay, che Ernst Solvay ha riunito e pagato, disseminando per decenni i più alti livelli della fisica. L’astrofisico di sinistra Marcel Minart, Fleming, collaboratore di 14-18 anni, esiliato in Olanda e professore a Utrecht, era amico di famiglia dei coniugi Ehrenfest e Avanasgua. È un ebreo di Vienna. È un’ortodossa di Pietroburgo. Gli sposi sono appassionati della fisica più recente a Göttingen e Tubinga e degli scienziati di lingua tedesca che hanno risolto la fisica antica.

Bel CV

Con il suo libro avvincente sulla coppia accademica Ehrenfest-Avanasjoa, Margaret van der Heyden irrompe nella relazione di raccolta di poesie tra Bart van Loo e gli storici accademici sui “borgognoni”. Successo con la traduzione francese e tedesca e ha venduto 250.000 copie. I professionisti accusano Van Lo di incoraggiare l’alta popolazione borgognona ed escludere le masse. Gli esperti radicano, gareggiano, modificano e invecchiano nel silo universitario. Bart van Loo produce letteratura storica di alta qualità. Ad esempio, inventa dialoghi tra il buon Filippo e la sua tribù e cortigiani. Fabbricazione con utilizzo per ricreare momenti emozionanti. NSij è adatto agli appassionati di letteratura di lingua inglese che combinano la ricerca storica con abilità accademiche e bestseller. Solo cinque nomi: Simon Schama, Barbara Tuchman, Anne Applebaum, Tom Holland e Hilary Mantel.

Marguerite van der Heyden ha talento per la scienza e la scrittura. È una fisica delle particelle olandese. Formatosi al Centro del Mondo, CERN di Ginevra. giornalista scientifico NRC Handelsbladscrive libri di saggistica per bambinicorno matematico) e insegna all’University College di Amsterdam. Bel curriculum. Eguaglia gli aspri esperti attraverso la sua educazione e li supera attraverso l’arte delle parole.

READ  La videoconferenza ostacola la creatività - NRC

Gustoso

Pensare è divertente È un titolo noioso, ma non lasciarti disturbare. Le vite di Paul Ehrenfest e Tatiana Afanasjewa sono più che straordinarie. Certamente per i profani interessati alla fisica nel ventesimo secolo. Dopo aver vagato, era un ebreo viennese, un russo di Pietroburgo e un borghese, ed entrambi finirono in Olanda. Poi è stato una fonte per la fisica più recente con cinque premi Nobel in pochi anni, con Hendrik Lorentz e Heik Kamerling Onnes a Leiden.

Ehrenfest è appassionato di fisica, una passione anche per sua moglie, che è diventata una pioniera nell’insegnamento della matematica. La fisica nella prima metà del Novecento era parlata in tedesco ed era la base intellettuale di molti ebrei. Paul Ehrenfest era un mediatore di conoscenza di prim’ordine e da Leiden, nella sua spaziosa casa di ispirazione russa, con giardino, progettata da Tatiana, ha costruito una rete internazionale con ottime amicizie come questa con Albert Einstein, l’astronomo solare fiammingo Marcel Minart ( e autore di libri di divulgazione scientifica per il pubblico in Olanda fino ad oggi), Ernst Solvay Club.

Sulle pareti della camera degli ospiti sono comparsi i nomi di 16 pesi massimi della fisica, tra cui numerosi premi Nobel, che hanno goduto dell’ospitalità degli Ehrenfest. Durante le serate si è discusso a casa delle ultime idee sulla meccanica quantistica, sulla teoria della relatività e sulla struttura atomica. Paul Ehrenfest, una voce clamorosa nella fisica teorica, ha il dono dell’insegnamento. Era ammirato dai suoi studenti a Leida perché era divertente, comprensivo, compagno, esperto e amico delle grandi persone che hanno inventato la nuova fisica.

READ  A trent'anni dalla scoperta dei primi esopianeti, ci sono ancora molte questioni in sospeso

più piccoli

Tatiana Afanasgua soffriva del contrasto tra Pietroburgo e la cittadina di Leida, con i suoi cieli grigi, piogge torrenziali e campi sempre più freschi, e soprattutto per la grande differenza tra quello che le donne di Pietroburgo, anni prima della rivoluzione, potevano studiare, e cosa significavano per la società. A Leida vide le mogli di professori, spesso con un’istruzione impressionante, che perdevano tempo come padrona di casa. Prima delle rivoluzioni (menscevichi, bolscevichi), la Russia era un paese preindustriale con audaci imprenditori e scienziati. L’URSS è stata una coincidenza dolorosa, non un risultato convincente.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24