Strano pesce antico che aveva “braccia e gambe” e poteva respirare aria | gli animali

Scienziati australiani hanno scoperto un pesce molto insolito vissuto più di 380 milioni di anni fa. L'animale aveva denti aguzzi e lunghe pinne che usava come arti. Può anche respirare aria, cosa molto rara per i pesci.

Lees meer over:

WetenschapDieren

READ  Non c'è quasi nessuna usura o perdita di potenza grazie alla lubrificazione superiore

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24