Take-Two contiene molte mod per i giochi GTA portati offline – Giochi – Notizie

Take-Two, la società madre del creatore di GTA Rockstar Games, ha realizzato diverse mod per GTA III, Vice City, San Andreas e GTA V offline. Una delle mod, GTA: Liberty City, è in sviluppo da 16 anni.

secondo Ultima panoramica di GTAForums.com Le mod interessate sono GTA3 Portland, Vice City Overhaul, GTA: Underground, GTA: Liberty City, GTA State of Liberty, GTAV on San Andreas, Vice Cry, Liberty City Stories: PC Edition, Vice City Stories: PC Edition “e molti altri” Le mod sono ospitate su ModDB.com; le pagine mod esistono ancora, ma non contengono alcun contenuto tranne la descrizione.

Le mod in questione offrono cose come l’importazione di più mappe GTA a San Andreas, ma altre mod, come il vizio piangeSarà solo auto-sviluppato origini utilizzare, e quindi non viola i diritti d’autore. Tuttavia, questa modalità è stata portata offline.

L’autore del post di recensione afferma che Rockstar ha una pagina web in cui si specifica cosa fare e cosa non fare permettere modding, è stato recentemente modificato e intenzionalmente tenuto lontano da Archive.org. Gruppi di giocatori per PC La pagina è stata integrata dal divieto di importare contenuti da altri giochi in Rockstar Games e di aggiungere nuovi giochi, storie, missioni e mappe. Detto questo, la parte del leone nella visualizzazione delle mod non è più consentita.

Take-Two non ha rilasciato alcuna dichiarazione sul motivo per cui vogliono modificare offline ora. Gli utenti ipotizzano che Take-Two voglia che Remasters rilasci gli stessi vecchi giochi GTA o che non voglia queste mod Presunto annuncio di GTA 6 Togli il vento dalle tue vele.

READ  Quota di missili cinesi che cadono a terra questo fine settimana (ma nessuno sa dove)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24