“Ti devo delle scuse”, disse il ginecologo.

Fonte: Pexels

È logico che le cose subiscano un duro colpo durante il parto, ma il caos con cui queste madri hanno dovuto affrontare per anni è scioccante.

Kay (39, direttore delle vendite) è sposata con Nicholas (40, meccanico) ed è madre di Jason (7): “C'era il rischio di preeclampsia, sono stata indotta al travaglio e dopo dieci minuti dalla spinta Jason stava letteralmente volando.

Lacerazione totale e clisteri

Hai avuto una lesione parziale o completa che è stata suturata in anestesia locale; Questo di solito viene fatto in anestesia generale e poi viene immediatamente controllata l'esatta estensione dello strappo. Ho subito sentito un forte dolore. A casa, previo accordo con l'ostetrica, sono stati rimossi alcuni punti perché non sapevo dove cercare. Tutto quello che potevo fare era sdraiarmi e il minimo movimento faceva sì che i punti si tirassero in modo tale che sembrava che tutto si fosse aperto. Il dolore si è leggermente attenuato dopo la rimozione, ma non sono riuscito a defecare. L'ostetrica ha visto che stavo perdendo feci. “Non lo senti?” lei chiese. Non ho notato nulla. Mi hanno fatto dei clisteri e finalmente sono riuscito ad andare in bagno.

Leggi anche: “La prima volta dopo il parto, i punti erano ancora lì”.

All'ecografia dopo sei settimane si scoprì che avevo una fistola, una specie di cavità aperta tra l'intestino e la pelle. Il buco è stato notato e avrebbe dovuto essere riparato. Nel periodo successivo soffrivo di cistite ogni mese. Ho preso antibiotici quasi ogni mese per un anno e mezzo. Ho continuato a operare con il pilota automatico. Mi rimase un danno cerebrale dovuto alla preeclampsia e questa era la mia preoccupazione principale. Ero così malato che presto divenne chiaro che non potevo più avere figli. Era possibile, ma le mie possibilità di sopravvivenza non erano grandi. Ero in lutto.

READ  I parlamentari chiedono un approccio più duro nei confronti delle sigarette elettroniche contenenti veleno: "È necessaria una maggiore supervisione" | Notizie RTL

Prolasso della parete vaginale posteriore

Ho cercato online le possibili cause dei miei disturbi fisici. Soffrivo molto. Il mio stomaco era vietato, era molto sensibile lì. La riparazione perineale sembra essere la soluzione. Quando ho detto al mio ginecologo che lo volevo, lei mi ha fermato. Ma sono molto opportunista e persistente. “Bene, se davvero vuoi che facciamo l'operazione, la faremo”, ha detto. Ho subito l'operazione e prima di tornare a casa, il medico era accanto al mio letto. “Ti devo delle scuse”, ha detto. Si è scoperto che avevo due fistole, un prolasso della parete vaginale posteriore e aderenze. Non l'ha visto durante l'esame iniziale.

“Si è scoperto che avevo due fistole, un prolasso della parete vaginale posteriore e aderenze.”

Non ho notato quanto dolore provassi per tutto questo tempo fino a dopo l'intervento chirurgico e non ho più avuto dolore. Anche le infezioni alla vescica sono rimaste lontane. In passato sono rimasto confuso per molto tempo. Mi fa arrabbiare perché non mi prendono sul serio. Se non avessi difeso me stesso, non mi sarei mai operato. Posso solo sperare che il medico in questione abbia imparato qualcosa da ciò.

Niente di cui vergognarsi

Non è solo un grande sollievo per me, ma anche per Nicholas che tutto sia quasi come prima. Era molto difficile per lui vedermi portare un simile peso. E la nostra vita sessuale non significava più molto, lavoravamo costantemente sui miei problemi e molte situazioni venivano eliminate.

Sarebbe bello se ci fossero più informazioni su questo argomento, prima, durante o dopo la gravidanza. Durante l'esame avrai sei settimane e dovrai porre più domande. Molte donne non hanno idea che ciò possa accadere. Per fortuna posso parlarne con i miei amici. Non c’è nulla di cui vergognarsi, anche se te ne vergogni.”

READ  Tornado sempre più violenti. Tuttavia, rimane un mistero atmosferico. perché?

Nella nostra rivista Kek Mama puoi leggere le storie più belle, le rubriche in primo piano e i migliori consigli su moda e lifestyle. Iscriviti ora A soli 29,95€ all'anno e sarai il primo a portare lo splendore a casa tua.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24